Citazioni: Simona Sparaco, Nel silenzio delle nostre parole


Citazioni tratte da: Nel silenzio delle nostre parole

L’amore è continuamente disseminato di piccole ordalie, che servono ad ampliarne la struttura, a saggiarne le fondamenta.

Di’ la verità, Bastien. Anche a muso duro, ma dilla. Le persone sanno stupirti, quando sei sincero con loro.

Chi ci ha messo al mondo, scriveva la nonna in uno dei suoi diari, quando muore, si accuccia dentro il nostro sguardo, per il semplice bisogno di continuare a guardare.

Era stato il periodo in cui aveva compreso che il dolore non era un pianeta, bensì una galassia che si frantuma in mille mondi possibili.

Nei sogni può accadere che le persone sognate cambino faccia, che si rivolgano al sognatore con un’identità ancora riconoscibile ma con un aspetto che non gli corrisponde.

… la morte è una soglia che si attraversa nudi…

“Quando mio figlio diventa la mia ragione di vita, significa che ho abbandonato la ragione invisibile della mia vita”.
«Tutto ha una spiegazione» diceva invece mia madre, tua nonna, «lo capiremo poi, ma nel mentre dobbiamo accettare anche l’incomprensibile.»

«È incredibile come la vita metta alla prova la tua capacità di resistenza. Ma se sei disposto a lottare, non riescono a strapparti via tutto. La dignità di un uomo resiste, ben oltre l’immaginabile».

Titolo: Nel silenzio delle nostre parole
Autore: Simona Sparaco
Prezzo copertina: € 18.00
Editore: DeA Planeta Libri
Collana: Narrativa italiana
Data di Pubblicazione: maggio 2019
EAN: 9788851171209
ISBN: 8851171203
Pagine: 280

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.