In libreria: La chiave di Niche di Francesca Broso


La chiave di Niche è il quarto libro della Blitos Edizioni che ha fatto un patto con i lettori, ovvero pubblicare dodici libri in dodici settimane e, per il momento, sta man tenendo la sua promessa.
Dopo “Laura”, “Rinascita”, “Toork e Riken” ecco il romanzo di Francesca Broso.

Il libro affronta una tematica seria come quella dello stalking e si muove con agilità tra la storia d’amore con Leonardo e le indebite pressioni fatte da Giacomo. La storia arriva al lettore in modo diretto, consente di immedesimarsi nella protagonista e di vivere le sue preoccupazioni. Rappresenta indubbiamente un’occasione, per tutte le vittime di stalking, di non sentirsi sole.

SINOSSI: Niche è una giovane professoressa che insegna in un liceo. Alle poche ma fidate amiche che ha, confida tutto ciò che le accade: dal ritrovamento di una chiave, appartenuta all’adorata nonna recentemente scomparsa, alle insistenti e discutibili attenzioni che Giacomo, insegnante di biologia nel suo stesso liceo, continua imperterrito a rivolgerle. Niche scopre l’esistenza di un caffè letterario e del suo proprietario Leonardo, con il quale scocca immediatamente la scintilla, ma a quel punto la corte ostinata di Giacomo si trasforma in asfissiante gelosia fino a sfociare in stalking. La protagonista viene trascinata in un oscuro limbo, fatto di terrore e ansia crescente, con la paura costante che possa accadere l’irreparabile da un momento all’altro.

Titolo: La chiave di Niche
Autore: Francesca Broso
Prezzo copertina: € 12.90
Editore: Blitos Associazione di Promozione Sociale
Data di Pubblicazione: 2021
EAN: 9791280553027
ISBN: 1280553022
Pagine: 192

Francesca Broso nasce a Varese nell’estate del 1985. Italiana di cittadinanza ma inglese nel cuore, scrive e immagina storie sin da bambina, sempre davanti a una immancabile e fumante tazza di tè. È laureata in Lingue e letterature straniere e specializzata in Scrittura creativa all’Università Cattolica di Milano.
Adora leggere e viaggiare, ha esplorato il Regno Unito in lungo e in largo. È insegnante di inglese in una scuola superiore ed esprime la sua fervida immaginazione scrivendo storie che parlano di donne.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.