In libreria: Paola. Oltre le parole di Matilde Calamai


PAOLA. OLTRE LE PAROLEIl racconto descrive l’odissea di Paola, una donna di mezza età, sposata con due figli, professionalmente affermata, ma con un matrimonio in crisi al quale non è finora riuscita a porre fine, parte per timore del giudizio materno, parte per paura di recare un trauma ai figli. Alla vigilia dell’incontro con l’uomo con cui sarebbe forse pronta a rifarsi una vita, la donna è colpita da un ictus. Prontamente soccorsa, sfugge alla morte e alla paralisi degli arti, ma non all’afasia, che le impedisce di comunicare normalmente con l’esterno, ma al tempo stesso l’induce a un lavoro di profondo scavo interiore.
Delusa dagli uomini in cui aveva riposto la sua fiducia Paola compie un difficile ma affascinante “viaggio alla ricerca delle parole perdute”, che è anche e soprattutto un itinerario alla ricerca di se stessa. Lo compie sotto la guida di una logopedista, ma anche di uno psicanalista di scuola junghiana e di un giovane medico e nutrizionista ayurvedico, di cui si innamora, ricambiata.

www.matildecalamai.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *