In libreria: Esplorare il silenzio di Nicoletta Polla-Mattiot


Comunicato stampa

Non basta stare zitti. Occorre uno scopo, una strategia, una volontà. Non per negare la comunicazione, ma per espanderla.
Il silenzio può essere una via privilegiata di espressione? Un’alternativa all’eccesso verbale, ai discorsi vuoti, ripetitivi, aggressivi, urlati? Un antidoto alla frenesia della società contemporanea, dove siamo tutti iperconnessi e consumiamo centomila parole al giorno fra tablet, cellulari, social e siti? Una chiave per aprire nuovi orizzonti alla letteratura e alla poesia, alla natura e alla scienza, alla psicoanalisi e all’antropologia, al cinema e al teatro, alla musica e alla linguistica?
Quando è una scelta consapevole, il silenzio ci conduce dal dire autoreferenziale al dialogo inteso come ascolto, come contrappunto fecondo di pieni e di vuoti. Perché il silenzio è il linguaggio dei sentimenti e delle passioni forti, è un potente strumento di relazione autentica, indispensabile alla comunicazione. Offre al ritmo quotidiano dell’esistenza il ristoro di una pausa, la dimensione del mistero, il privilegio di potersi fermare. Per andare più a fondo, più lontano. Esplorare il silenzio è un viaggio corale nel territorio ignoto dell’ineffabile, condotto da un gruppo pluridisciplinare di studiosi convinti che il silenzio abbia molto da raccontare.

Titolo: Esplorare il silenzio
Autore: Nicoletta Polla-Mattiot
Prezzo copertina: € 14.00
Editore: ED-Enrico Damiani Editore
Collana: Logiche
Data di Pubblicazione: maggio 2019
EAN: 9788899438593
ISBN: 8899438595
Pagine: 268

Con saggi di
Massimo Canevacci · Franco Farinelli · Giorgio Ieranò· Massimo Kaufmann Giuseppe Maffei · Carlo Migliaccio · Raul Montanari · Franca Parodi · Scotti Andrea Pirovano · Alberto Schön · Gigi Spina · Manuela Trinci

Nicoletta Polla-Mattiot, accanto all’attività giornalistica, studia il silenzio come strumento di comunicazione dal 1988, con attività di ricerca e didattica. Sull’argomento ha scritto libri, articoli, saggi. Fra gli altri, Le funzioni comunicative del silenzio (Loffredo, 1990), Harold Pinter, il teatro, il pubblico e il silenzio (Bollati Boringhieri, 2001), Il paradosso del silenzio (Il Poligrafo, 2009), Pieno e vuoto (Mimesis, 2017). Nel 2005 ha aperto il sito ascoltareilsilenzio.org. Nel 2010, ha fondato con Duccio Demetrio l’Accademia del silenzio, scuola di pedagogia e comunicazione del silenzio. Per i Taccuini dell’Accademia ha pubblicato nel 2012 Pause (Mimesis). Esplorare il silenzio è uscito per la prima volta con Baldini Castoldi Dalai nel 2004 con il titolo Riscoprire il silenzio.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.