Recensione: Silvestra Sorbera – Numeri Amore & Guai


Numeri Amore & Guai per una commedia diversa. di Silvestra Sorbera
Non è il primo libro dell’autrice che leggo.
Dopo le indagini del Commissario Livia mi è molto piaciuto Amiche per caso scitto in coppia con un’altra autrice (che ammetto di non conoscere) così ho decido si leggere questa commedia durante il periodo natalizio.
Mi sono molto divertita e anche un po’ arrabbiata con la protagonista Claudia Mastri, un ingegnere capace e brillante che viene licenziata in tronco da Roberto.
I due protagonsiti hanno due caratteri forti e determinati, i classici tipi che di complicano la vita ma, riescono a trovare un punto d’incontro e di scontor nel loro lavoro.
non è un romance classico, non c’è la bella e stronza o il brutto e incompreso, così come la protagonsita femminile non è afatto debole e sedotta dal bello di turno.
I protagonsiti hanno le palle, entrambi, non fanno sconti, non vogliono compromessi, anche se, dovranno fare i conti con il cuore, con i loro sentimenti e, allora ecco che la storia cambia.
Ben costruita, con dialoghi divertetni, fuori dai soliti canoni, un romanzo dove l’eroina non è barbie ma è una donna di oggi con tutto quello che ne consegue.

Emma Forbici

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.