Recensione: Poesia. Rivista internazionale di cultura poetica. Nuova serie vol.18


POESIA NUMERO 18
Marzo – Aprile 2023
Crocetti Edizioni – Euro 14

Il numero 18 di Poesia rivista libro, nata con Crocetti come rivista mensile da edicola e adesso edita da Feltrinelli per il circuito librario, questo bimestre (marzo – aprile) vi fa conoscere autori abbastanza inconsueti nel panorama poetico nazionale. Si comincia con Annemarie Ní Churreáin e La ruota degli innocenti, a cura di Alessandro Gentili, che introduce l’opera di un’autrice legata alla sua terra irlandese, accompagnando la teoria con splendide traduzioni. La seconda autrice è Denise Levertov, introdotta da Paola Splendore che ci racconta il lavoro del poeta a contatto con la natura, destinato a guardare, camminare, essere … in una parola a fare cose ordinarie con occhi nuovi, con lo sguardo di chi cattura emozioni dalle piccole cose per scrivere. Il dolore del matrimonio: / si sente, amore, / nelle cosce e nella lingua,  / pulsa tra i denti … Silvio Ramat ci fa riscoprire un crepuscolare (a tratti futurista) morto giovanissimo, da eroe di guerra, quel Nino Oxilia (1889-1917) innamorato delle donne, destinato a diventare un caposcuola come Gozzano se non ci avesse lasciati così presto. Fuori canta l’età nuova, l’età / del telefono e del cinematografo, / l’età vertiginosa nostra alata …. Roy Campbell è un modernista classico, tradotto da Francesco Kerbaker, immerso in toto nella natura che lo circonda, dalla quale trae ispirazione e la traduce in versi. Milo De Angelis è come sempre alla ricerca di nuovi talenti, questo bimestre presenta una poetessa di trent’anni come Federica Scaringello, edita da Carta Canta (La grande tana). Torneranno / e tu sparirai / biglia inghiottita / nel cratere di cemento. Davide Puccini presenta un’altra poetessa italiana interessante come Donata Berra (La linea delle ali, antologia personale edita da Manni), che pur essendo milanese parla di mare come metafora della vita, soprattutto in alcune liriche ambientate a Bocca di Magra. Non manca la poesia polacca, presentata da Valeria Rossella, che ci fa conoscere due autori come Jan Kochanowski e Mikolai Sep-Szarzynski. La rivista pubblica alcune liriche di Mariachiara Rafaiani, laureata in lettere nativa di Recanati, pure lei giovanissima, tratte da L’ultimo mondo (inedito), che ha già pubblicato un volume di poesie (Dodici ore, La Gru). Gilberto Sacerdoti è presentato da Bianca Traozzi con alcune poesie tratte da Peltro e argento (Molesini), raccolta interessante che viene dopo Vendo vento (Einaudi) e altre opere ispirate e d’avanguardia. Il numero primaverile di Poesia termina con alcune traduzioni da Charles Bernstein (Dall’altra parte della musica) curate da Carla Buranello. Se amate la poesia è il vostro bimestrale.

Gordiano Lupi

Titolo: Poesia. Rivista internazionale di cultura poetica. Nuova serie vol.18
Prezzo copertina: € 14.00
Editore: Crocetti
Data di Pubblicazione: 31 marzo 2023
EAN: 9788883063800
ISBN: 8883063805
Pagine: 128

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.