Anteprima letteraria: Crossroads di Jonathan Franzen


Dal 5 Ottobre 2021, in libreria “Crossroads” di Jonathan Franzen edito Einaudi

scheda libro

«”Crossroads” diverte, strugge, a tratti inaspettatamente rinfranca lo spirito: è un’opera perfetta»Kirkus Reviews
Una famiglia americana, gli Hildebrandt, all’inizio dei tumultuosi anni Settanta: un microcosmo di sogni, paure, rivalità e sensi di colpa. Da una parte l’imperativo antico della legge morale, dall’altra la vita degli esseri umani, emozionante, spaventosa e ingovernabile. Ancora una volta, con l’ironia e l’empatia che sono la cifra della sua letteratura, Jonathan Franzen racconta una storia unica e insieme universale, sullo sfondo di un paese che non ha mai smesso di rifondare i propri miti. Sono i giorni dell’Avvento dell’anno 1971, a New Prospect, Chicago, ma la famiglia Hildebrandt non sembra ansiosa di festeggiare il Natale. Russ, pastore di una chiesa locale, desidera un unico regalo: passare qualche ora in compagnia di Frances Cottrell, una giovane, adorabile parrocchiana che mette a dura prova la sua fede e il suo matrimonio. Sua moglie Marion sa che i tempi turbolenti non garantiscono la stabilità coniugale, e teme che i brutti segreti che ha sempre nascosto a Russ stiano per venire a galla. Rifiutando il pacifismo del padre, Clem, il figlio più grande, vuole partire volontario per il Vietnam, non perché non sia lui stesso pacifista, ma perché non sopporta di essere un ragazzo bianco privilegiato. Sua sorella Becky, la ragazza più popolare della scuola, sta cercando di attirare l’attenzione di Dio e insieme quella di un giovane cantante folk, Tanner Evans, il primo che a New Prospect si è fatto crescere i capelli e ha iniziato a indossare pantaloni a zampa d’elefante. Per impressionare Tanner e irritare suo padre, Becky è entrata in un gruppo giovanile, Crossroads, animato da un altro pastore, Rick Ambrose, figura carismatica e manipolatrice, e bestia nera di Russ. Del gruppo fa parte anche il terzo figlio, Perry, un adolescente problematico e geniale, che per Natale ha deciso di smetterla per sempre con la marijuana e diventare un bravo ragazzo: ma non sempre i buoni propositi producono i risultati voluti. Da Natale fino alla Pasqua successiva, ognuno degli Hildebrandt sognerà per sé una vita diversa, un nuovo amore o un antico amore ritrovato, o una qualche sostanza stupefacente che metta a tacere i campanelli d’allarme. Il matrimonio di Russ e Marion era iniziato vent’anni prima, per entrambi nel segno della rinascita dopo una caduta. Ora un’eredità sgradita, scritta nei geni, chiede d’essere riscossa, riducendo in cenere sogni e speranze. Richiedendo lo sforzo di tutti per una nuova, difficile rifondazione. “Crossroads” è un romanzo intenso e trascinante, a tratti comico, a tratti drammatico e pieno di dolore, che segna il ritorno di Franzen nel cuore del cuore del paese, il Midwest delle Correzioni.
Crossroads di Jonathan Franzen è un romanzo che fotografa un momento storico di crisi morale e lo mette a fuoco sgranando i personaggi e i loro obiettivi. Gli Hildebrandt sono una famiglia come tante, con vizi e virtù, ma le loro credenze li mettono a dura prova scardinando tutto ciò che sono e che possono diventare. Siamo nel 1971, in una Chicago in mezzo ad una tempesta di neve. Il Natale è alle porte, ma Russ Hildebrandt, capofamiglia e pastore di una chiesa liberale nei sobborghi della grande città, è sul punto di lasciare la moglie Marion dopo tanti anni di matrimonio infelice. Quello che Russ non sa è che Marion ha molti segreti ed è pronta a batterlo sul tempo. Nel frattempo Clem, il loro figlio più grande, è appena tornato dal college, infervorato di moralismo religioso e pronto a criticare in modo aspro i suoi genitori. Becky e Perry, gli altri due figli, sono invece completamente inseriti nella società: reginetta del ballo una e piccolo spacciatore di droghe leggere ai suoi compagni di classe l’altro. In Crossroads, primo volume di una trilogia che racconta gli Hildebrandt nel corso di cinquant’anni, Franzen esplora così la storia di una generazione e incornicia le vite dei singoli membri di una famiglia, in un quadro più grande e più complesso.

Titolo: Crossroads
Autore: Jonathan Franzen
Prezzo copertina:€ 22.00
Editore:Einaudi
Collana:Supercoralli
Data di Pubblicazione:agosto 2021
EAN:9788806248420
ISBN:8806248421
Pagine:600

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.