Citazioni: Arto Paasilinna, Piccoli suicidi tra amici


Citazioni tratte da: Piccoli suicidi tra amici di Arto Paasilinna

L’ufficiale è come un sommo artista a cui sia negato il diritto di organizzare mostre dei suoi lavori.

STAI PENSANDO AL SUICIDIO?
Niente panico, non sei solo
Ci sono altri che condividono le tue intenzioni, c’è
perfino chi ne ha fatto un’esperienza preliminare.
Scrivici di te ed esponi brevemente la tua situazione,
forse potremo aiutarti. Specifica nella lettera il tuo
nome e indirizzo, ti contatteremo. Tutte le informazioni
fornite saranno considerate strettamente riservate
e non verranno comunicate a terzi. Si prega chi
non ha intenzioni serie di astenersi. Vogliate indirizzare
le vostre gentili risposte fermo posta presso le
Poste centrali di Helsinki, intestandole a:
«Proviamoci insieme».

Un tale che viveva a Helsinki nel quartiere di Erottaja, dipendente di una ditta importatrice di componenti elettronici, dichiarava di essere giunto alla conclusione che il suicidio era l’unico metodo efficace per tenere sotto controllo la propria vita. Un altro affermava di essere così curioso e appassionato di misticismo, da non avere più la pazienza di attendere la sua fine naturale, e di volersi suicidare per vedere cosa l’attendeva dopo la morte.

La vita con le sue ansie e le sue pene non è che un effimero bene.

Dio non aveva creato l’uomo per porre fine da sé ai suoi giorni. Al contrario, nel progetto divino gli uomini dovevano riprodursi e popolare il mondo, e non andarsene a loro piacimento da questa vita e per mano propria.

Se manca la corda, non c’è modo di impiccarsi alla trave.
I suicidanti arrivano unanimemente alla conclusione che, fosse pure la morte la cosa più seria di questa vita, neanche quella lo era più di tanto.

L’investigatore capo, stanco, pensò che l’interrogato è come una cipolla, e l’interrogatorio la sua sbucciatura. Una volta eliminata la menzogna che avvolge un individuo, viene fuori la verità immacolata. E la cipolla sbucciata la sua polpa gustosa e salutare. In entrambi i casi a chi sbuccia viene da piangere così è la vita. E va a finire che l’affettiamo e la rosoliamo in padella.

Titolo: Piccoli suicidi tra amici
Autore: Arto Paasilinna
Prezzo copertina: € 17.00
Editore: Iperborea
Edizione: 4
Traduttori: Iannella M. A., Rainò N.
Data di Pubblicazione: marzo 2015
EAN: 9788870911398
ISBN: 887091139X
Pagine: 264

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.