Zaccari Marco


A cura di Katia Ciarrocchi

Con questo articolo apro una finestra sul mondo dell’arte Marchigiana.
Ho scoperto perle di artisti grazie a mio figlio che intratteneva con le note dell’arpa i partecipanti a “Calici d’arte”, un affascinante connubio d’arte e musica che si è svolta a Montecosaro paese in provincia di Macerata il 30 Novembre e 1 Dicembre 2013
Tengo a precisare che non sono una critica d’arte, ma essendo un’amante dell’estetica, intendendo con essa la dottrina della conoscenza sensibile e della sua perfetta realizzazione nella bellezza, vorrei che ognuno si soffermasse ad ammirare, la maestra, la bellezza, la tecnica, la corrispondenza del vero, i chiaroscuri e quant’altro esse possano scaturire per un’analisi critica, ma soprattutto invito a soffermarsi sulle emozioni che nascono nell’ammirare le opere degli artisti che presenterò da oggi.

L’arte è espressione estetica dell’interiorità umana, o meglio citando Eugène Ionesco: “Un’opera d’arte è soprattutto un’avventura della mente”, parole perfette per presentare Zaccari Marco.

Marco zaccari4Chi è Zaccari Marco:
Zaccari Marco è nato in Svizzera a Fraunteld nel 1969.
Già da bambino disegnava su tutti i muri di casa, ogni foglio che trovava ancora bianco lo faceva diventare qualcosa d’incredibile.
A soli 12 anni mise su tela il primo quadro ad acrilico e così via negli anni avvenire il suo dono si espanse raggiungendo la fantasia assoluta .
Completamente autodidatta, nessun tipo di studio sull’argomento “Pittura” Marco trova la scuola nelle sue mani.
Vive ogni giorno la sua dimensione scoprendo giorno per giorno imput che lo aiutano ad allargare la sua creatività.
La sua prima opera ad olio fu creata nel 1993 ampliando sempre di più la sua conoscenza guidata esclusivamente da un mondo creato nella sua mente ed attraverso i suoi occhi che come elettricità corre nella sua mano per far si che quel mondo si valorizzi su tela.
Quando si addormenta la notte nel bel mezzo delle ore, quando tutti riposano Marco entra nella sua dimensione come se si trovasse dentro una sfera di cristallo tanto bella quanto fragile, in tutto questo riesce a vedere un uomo che ben presto diventerà la sua ispirazione come se rispecchiasse la sua anima, quell’uomo vestito con un frack con un cilindro in testa e con il viso pacato e semplicemente meraviglioso sarà la lucentezza che guiderà la sua mano.
Le opere che Marco crea sono frutto di una forte ispirazione.
Spiega il mondo in una dimensione spirituale che comprende la vita, il giudizio dell’uomo e la distruzione di esso.

Pagina facebook: https://www.facebook.com/marco.zaccari.35?hc_location=timeline

Zaccari marcozaccari 1zaccari3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *