Valter Romani – Un amore in 100 sms


A cura di Alessia Mocci

Ho sempre pensato che le persone che nella vita scelgono un lavoro a contatto con i bambini, siano persone in qualche modo speciali. Parlo chiaramente delle persone che scelgono un determinato lavoro per passione e non per necessità o per mancanza di qualunque altro stimolo.
E come non si può essere in accordo con questo pensiero che dovrebbe far da perno portante per un rapporto sano con i bambini? La società ha bisogno di persone soddisfatte della propria vita per poter crescere in modo produttivo ma soprattutto non nocivo per il prossimo.
Un amore in 100 sms”, edito nell’ottobre del 2010 dalla casa editrice Rupe Mutevole Edizioni per la collana editoriale “La Quiete e l’Inquietudine”, è un racconto lungo di Valter Romani. Il libro consta di circa ottanta pagina ed è dedicato al figlio dell’autore con un augurio di poter aver tutto ciò che vuole dalla vita ed a Silvia, il suo amore.
Un racconto che ha come protagonista il sentimento amoroso, visto come l’essenza della felicità e del benessere sia intellettuale che fisico. L’amore in “Un amore in 100 sms” si deve considerare come unica vera felicità, diversa dalla soddisfazione personale per un lavoro o per la conduzione familiare, l’amore dovrebbe essere tutto ciò che rende liberi di poter esser se stessi senza dover spiegazioni a nessuno ed in questo consiste la felicità dell’individuo.
Finisco di lavorare, passo a casa mia, mi cambio per andare poi al corso di salsa. Quanto mi piacerebbe andarci insieme. Ho ancora addosso la sensazione del tuo corpo stretto al mio al corso di tango. Passo a casa tua prima della lezione di salsa. Parliamo una ventina di minuti. Siamo all’epilogo. Il tono della nostra conversazione è questo, anche se l’argomento viene affrontato molto di striscio.
Come già si è inteso dal titolo del racconto, lo stile utilizzato dall’autore è abbastanza innovativo e rispecchia la nuova tendenza di inserire gli strumenti della scrittura tecnologica anche nel vecchio cartaceo. Gli sms sono diventati una realtà del nostro linguaggio e del nostro modo di esprimerci. Oggigiorno si comunica con dei semplici messaggi di testo chiamati sms attraverso i cellulari. Si creano poesie, racconti, e nella vita reale ci si innamora e ci si lascia.
14 settembre. Mi trovo a passare davanti al tuo studio e noto la tua macchina. Quasi quasi mi fermo, torno indietro. Mentre provo a parcheggiare, ti incontro mentre esci dallo studio. Passi davanti alla mia macchina, ma non fai caso a me. Ti chiamo. TI accorgi di me. ‘Ah, sei tu. Ciao’. Ci scambiamo qualche battuta.

Titolo: Un amore… in 100 sms
Autore: Valter Romani
Editore: Rupe Mutevole
Collana: La quiete e l’inquietudine
Prezzo: € 10.00
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 889641895X
ISBN-13: 9788896418956
Pagine: 80
Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea

Lascio link utili per visitare il sito della casa editrice e per ordinare il libro. http://www.rupemutevoleedizioni.com/

Alessia Mocci
Responsabile Ufficio Stampa Rupe Mutevole Edizioni
(alessia.mocci@hotmail.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *