Uomini che odiano le donne di Stieg Larsson


Uomini che odiano le donne
pagina 69

che è stato pubblicato da un giornale di cui sono anche il direttore responsabile. Allora tutto cambia prospettiva. Allora si tratta di cattivo discernimento.»
Erika Berger avvertiva che l’inquietudine che aveva portato dentro per tutto il giorno stava per esplodere in una piena fioritura. Nelle ultime settimane, in vista del processo, Mikael Blomkvist si era aggirato quasi avvolto in una nuvola scura, ma non l’aveva mai visto così cupo e rassegnato come sembrava adesso nell’ora della sconfitta. Fece il giro della scrivania e gli si sedette sopra a cavalcioni cingendogli il collo con le braccia.
«Mikael, adesso ascoltami. Sia tu che io sappiamo esattamente com’è andata. Io sono responsabile tanto quanto lo sei tu. Dobbiamo uscire dalla tempesta.»
«Non c’è nessuna tempesta da cui uscire. La sentenza comporta che io ho ricevuto un colpo mediatico alla nuca. Non posso rimanere direttore responsabile di Millennium. E in gioco la credibilità del giornale. Si tratta di limitare i danni. Lo capisci bene quanto me.»
«Se credi che abbia intenzione di lasciarti prendere la colpa tutto da solo, allora non hai imparato un emerito fico sec¬co su di me in tutti questi anni.»
«Io so esattamente come funzioni, Ricky. Tu sei stupidamente leale verso i tuoi collaboratori. Se potessi scegliere, ti batteresti contro gli avvocati di Wennerstròm fino a mettere in gioco la tua stessa credibilità. Dobbiamo essere più scaltri.»
«E tu pensi che sia un piano astuto lasciare Millennium e far sembrare che sia stata io a licenziarti?»
«Di questo abbiamo già parlato centinaia di volte. Che Millennium sopravviva, adesso dipende da te. Christer è in gamba, ma è un buon diavolo che sa tutto di immagini e lay-out e niente di conflitti con i miliardari. Non è il suo campo. Per un po’ di tempo dovrò sparire da Millennium, come direttore responsabile, reporter e membro del consiglio d’amministrazione; tu prenderai il mio posto. Wennerstròm sa che io so quello che ha fatto, e sono convinto che fin quando sarò nelle vicinanze cercherà di schiacciare il giornale. E noi non ce lo possiamo permettere.»

Titolo: Uomini che odiano le donne
Autore: Stieg Larsson
Traduttore: Giorgetti Cima C.
Editore: Marsilio
Prezzo: € 14.00
Collana: Vintage
Data di Pubblicazione: Giugno 2011
ISBN: 8831710478
ISBN-13: 9788831710473
Pagine: 676
Reparto: Gialli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *