Pagina69: Una fortuna pericolosa di Ken Follett


Una fortuna pericolosa
pagina 69

UNA FORTUNA PERICOLOSA

a che fare con il suo aspetto: fiera, voluttuosa, indipendente. « Immagino che tu voglia dei soldi » disse Augusta in tono sdegnoso.
« Sporca ipocrita! » la insultò Maisie. « Non hai certo sposato quel marito brutto e ricco per amore. »
Era la verità, e quelle parole tolsero il fiato ad Augusta. Aveva sottovalutato la ragazza. Deglutì a fatica e si sforzò di parlare in tono normale. « Siediti un momento. »
Dopo una breve esitazione, Maisie obbedì.
Augusta sedette di fronte a lei. Doveva costringere la ragazza a lasciar perdere Hugh. Sentiva che il denaro non avrebbe funzionato con lei, e che non era neppure il tipo da lasciarsi intimidire. Sarebbe stato meglio se Maisie fosse arrivata da sola all’idea di abbandonare Hugh. Un risultato che sarebbe stato più facile ottenere se Augusta avesse sostenuto la tesi contraria…
« Se vuoi sposarlo, non posso impedirtelo… » disse. La ragazza sembrò sorpresa, e Augusta si congratulò con se stessa per averla presa in contropiede.
« Che cosa le fa pensare che desideri sposarlo? » ribatté Maisie.
Per poco Augusta non scoppiò a ridere. Avrebbe voluto rispondere: “Il fatto che tu sei una piccola, astuta, avida arrampicatrice”. Invece si limitò a dire: « Quale ragazza non lo vorrebbe? È un uomo attraente e viene da una grande famiglia ».
Maisie socchiuse gli occhi. « Sembra quasi che lei voglia spingermi a sposarlo. »
Era esattamente l’impressione che Augusta aveva voluto darle, ma doveva agire con delicatezza. Maisie era troppo sveglia per farsi trarre in inganno. « Non prendiamoci in giro, bella mia » disse. « Nessuna signora della mia classe può desiderare che un uomo della sua famiglia sposi una donna cosi inferiore a lui. »
« Invece potrebbe, se lo odiasse abbastanza » osservò Maisie.
Augusta si senti incoraggiata e continuò la manovra. « Ma io non odio Hugh » disse. « Perché dovrei desiderare di distruggere la sua carriera? »
« Perché è migliore di suo figlio Edward. »
Un’ondata di collera travolse Augusta. Ancora una volta, Maisie si era avvicinata di molto alla verità. « Farai bene a non nominare più mio figlio » minacciò con voce bassa.
Lei fece una smorfia. « Mi sa che ho toccato il punto giusto. » Poi ridiventò subito seria. « Cosi è questo il suo gioco. Be’, io non ci sto. Hugh mi piace troppo perché io sia disposta a rovinarlo. »
Augusta fu sorpresa e compiaciuta dalla passione di Maisie. « Allora che cosa conti di fare? » domandò.

69

Titolo: Una fortuna pericolosa
Autore: Ken Follett
Prezzo copertina:
Editore: Mondadori
Collana: Oscar bestsellers
Edizione: 4
Traduttore: Rambelli R.
Data di Pubblicazione: maggio 2016
EAN: 9788804667667
ISBN: 8804667664

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *