Todd Hasak-Lowy – Non parliamo la stessa lingua


A cura di Anifares

Tutti viviamo gli stessi drammi, tutti hanno le stesse debolezze ma non parliamo la stessa lingua. Questo è il pensiero che sta alla base di questo interessante libro dell’americano Todd Hasak-Lowy intitolato “Non parliamo la stessa lingua” pubblicato da Minimum fax. Questo libro è una raccolta di 7 racconti, uno più bello dell’altro. Drammi mondiali che camminano affianco a drammi personali. Il primo racconto “Sul luogo dove sorge il museo dedicato agli ebrei vittime delle persecuzioni naziste”, scusate non vi fa ridere che un ebreo americano e un giornalista fallito israeliano si prendano a pugni nel museo dedicato alle vittime naziste? A me, si. Poi c’è “Will Power” dove un giornalista deve scrivere un articolo su una società che costringe le persone a non mangiare, insomma un personal trainer del cibo. Oppure c’è “La fine del portafogli di Larry” dove sullo sfondo di un conflitto nucleare tra India e Pakistan il protagonista del racconto Larry è disperato perché ha perso il portafogli. Poi c’è “Il compito di questo traduttore” dove il protagonista si trova invischiato in una faida familiare.
Il mio racconto preferito? Tutti perché in ognuno c’è qualcosa che mi ha colpito. Todd Hasak-Llowy dimostra con queste short-stories di avere del talento. In America tanti scrittori hanno speso parole di lode per questo scrittore tra cui Michael Cabon.
Mi piace questo 39enne insegnante di letteratura ebraica di Detroit, Michighan. Mi piace perché è ironico, io amo l’ironia. Mi piace perché conosce le debolezze della nostra società occidentale, io amo l’osservazione. Mi piace perché tra le sue pagine ho rivisto in alcuni tratti David Foster Wallace. Fatevi un bel regalo, comprate questo libro perché ridere delle proprie angosce fa bene.
Scrittore da tenere sotto controllo.

Titolo: Non parliamo la stessa lingua
Autore: Todd Hasak-Lowy
Traduttore: Olivieri Sangiacomo A.
Editore: Minimum Fax
Prezzo: € 13.50
Collana: Sotterranei
Data di Pubblicazione: Settembre 2007
ISBN: 8875211329
ISBN-13: 9788875211325
Pagine: 291
Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea

Todd Hasak-Lowy (1969) è nato a Detroit e insegna lingua e letteratura ebraica all’Università della Florida di Gainesville. Ha esordito con la raccolta di racconti Non parliamo la stessa lingua, e, nel 2009 presenta il suo primo romanzo, Prigionieri, pubblicato in Italia da Minimum fax.

Anifares

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *