Prima visione: The Disaster Artist


Recensione film “The Disaster Artist” per la regia di James Franco

QUANDO IL CINEMA TOCCÒ IL FONDO
Cinema sul cinema, l’imbarazzante mancanza di ragione&talento, ficcata dentro l’ostinazione di riuscire, un massacro di tempo, energie, denaro e coinvolgimento di innocenti, nella biografia “weird” di Tommy Wiseau. Con 5 misteriosi milioni gli riuscì di produrre e distribuire “The room”, detto “il peggior film della storia del cinema”, ovviamente diventato cult. E film sul film: vincitore del Golden Globe per questa interpretazione, Franco incarna la psicopatica ambizione di fama di Wiseau ricostruendo passi esilaranti e disarmanti della lavorazione come atto di fede ed omissioni, quelle dei collaboratori, sui disastrosi risultati. Nel corto circuito tra arte, consenso e opportunismo di un sistema fa rima con il “Maguerite” di Giannoli.

Silvio Danese

Titolo originale: The Disaster Artist
Nazione: U.S.A.
Anno: 2017
Genere: Commedia, Drammatico, Biografico
Durata: 104′
Regia: James Franco
Cast: James Franco, Dave Franco, Seth Rogen, Alison Brie, Ari Graynor, Jacki Weaver, Josh Hutcherson, Zac Efron, Bryan Cranston, Sharon Stone, Melanie Griffith

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.