Terapia di coppia per amanti di Diego De Silva


Terapia di coppia per amanti
pagina 69

Te l’avevo detto o no che il sogno di ogni donna non è trovare il principe azzurro ma buttarlo fuori di casa?»); ed è una sensazione inebriante, da carcerato che riassapora l’odore dell’aria: non senti più l’incombenza del ricatto e quindi non temi più nulla, ma si, che vada pure tutto allo sfascio e non si ripari mai più, vaffanculo alle mogli, alle amanti, alle famiglie, ai figli, alle case, all’autocontrollo, alla genitorialità e alla responsabilità; vaffanculo (anche se adesso non c’entrano) alla dichiarazione dei redditi e al panico che ti prende quando squilla il cellulare e sullo schermo appare il nome del commercialista; vaffanculo alla musica e a te che la suoni (tanto non gliene frega più a nessuno di pagare per sentirla, visto che ormai è gratis); vaffanculo ai problemi qualunque essi siano, alla felicità e all’infelicità; vaffanculo soprattutto alla paura, che vada a rovinare qualcun altro, finalmente dici quello che pensi e soprattutto quello che non pensi (perché è bellissimo dire quello che non si pensa, altro che storie) e ti entusiasma schifosamente la reazione oltraggiata di lei che si faceva forte della tua vigliaccheria e adesso deve vedersela con un avversario che l’affronta a viso aperto e a cui non potrebbe fregare di meno se deciderà di vendicarsi, e cosi facendo, è matematico, la ribalti, la disarmi, e ti viene da ridere pensando che in questo momento ti senti tanto Giancarlo Giannini nella parte di Gennarino Carunchio, il marinaio tirannizzato dai ricchi in crociera privata nel famoso film della Wertmùller, quando gli parte l’embolo e manda felicemente a cagare Mariangela Melato sull’isola deserta in cui sono naufragati.
– Prego ‘sto cazzo, – ribatti, e scommetteresti che rinculi, dall’altro capo del telefono, – e togliti quella puzzetta da sotto il naso, che diventi anche brutta, potrei giurarci, anche se adesso non ti vedo. Ma con chi ti credi di parlare? Sono venti minuti che mi tratti come uno stronzo e devo pure stare qui a pendere dalle tue labbra dopo che hai avuto la grandiosa idea di chiamarmi a casa alle quattro di mattina – capolavoro su cui non hai ancora detto una parola,

69

Terapia di coppia per amantiTitolo: Terapia di coppia per amanti
Editore: Einaudi
Collana: I coralli
Data di Pubblicazione: 2015 ottobre
Prezzo: € 18.00
ISBN: 8806226665
ISBN-13: 9788806226664
Pagine: 274
Reparto: Narrativa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *