Tela urbana di Simona Finocchiaro 1


Tela urbana

L’ homeless
osserva l’alienazione
in continua evoluzione,
diserta l’idea
di elemosina,
preferisce vivere di autonomia propria.
Le luci cittadine spengono la sua mente
limpida e dolente,
di un futuro non presente

Simona Finocchiaro

Share This:


Rispondi a Alessandro. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un commento su “Tela urbana di Simona Finocchiaro