Sostiene Pereira: la storia di un eroe antieroico


A cura di Giovanni Tortoriello

Carlo Emilio Gadda,uno degli autori che in maniera più profonda ha compreso il dramma esistenziale insito nell’uomo novecentesco, ha sempre ironizzato sugli ideali romantici ed in particolar modo sull’eroismo foscoliano. Tuttavia la vita è un insieme di antinomie e, proprio per questo, nella stassa persona convivono viltà e coraggio, apatia ed entusiasmo, prosa e poesia.
Il romanzo di Antonio Tabucchi, “Sostiene Pereira”, ha la straordinaria capacità di sintetizzare nella sua trama e, ancor di più, nella figura del suo protagonista questa semplice e profonda verità. Pereira è un uomo grasso; vive nel ricordo dei bei giorni trascorsi con la moglie defunta; si pone incessantemente domande sull’al di là senza mai scavare nel solco della sua anima; la sua unica passione è la letteratura eppure la svilisce trasformandola in vuota erudizione; è circondato da un mondo imperniato sul male ma non fa niente per cambiare le cose in meglio. Gadda, probabilmente, avrebbe sorriso nel leggere una descrizione così sprezzante e subito avrebbe ribattuto che è sciocco fare delle vuote critiche moralstiche perchè in realtà questa è la condizione di tutti gli uomini, oppressi nell’antinomia più grande di tutte ovvero quella tra ciò che siamo e ciò che vorremmo essere. In verità non si può negare che spesso la vita appare vuota e senza senso, eppure ci sono momenti che ci permettono di dare un senso a tutto il resto. In questi momenti siamo costretti a scegliere e sono pòroprio questi momnenti che qualificano maggiormente noi stessi.
Ugo Foscolo, quando il governo austriaco gli propose la direzione della futura “Biblioteca Italiana”, rispose semplicemente “Non mi vendo” e scelse l’esilio; allo stesso modo Pereira decide di ribellarsi alla censura, di dar voce alla verità e, per salvarsi la vita, è costretto all’esilio.
Sostiene Pereira è un romanzo straordinario:racconta senza ipocrisie le debolezze umane e sancisce che gli eroi non esistono, tuttavia dimostra che tutti possiamo, anche solo una volta nella nostra vita, comportarci da eroi.

Giovanni Tortoriello

Titolo: Sostiene Pereira. Una testimonianza
Autore: Antonio Tabucchi
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale economica
Prezzo: € 7.50
Edizione: 19
Data di Pubblicazione: Gennaio 2009
ISBN: 8807813815
ISBN-13: 9788807813818
Pagine: 216
Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *