Sangue di nemico di Giacomo Toma


Sangue di nemico
pagina 69

«Non da qui. I confini sono in fondo: di là ci sono dei vecchi viburni, dalla parte opposta gli agrumi e sugli altri due lati cipressi o vetri di bottiglia e fil di ferro».
I dieci minuti della pausa erano quasi passati, ma Maria continuava ad allontanarsi dai campi di lavoro. Aveva avvistato in lontananza dei cipressi altissimi e il desiderio di vederli da vicino le aveva fatto dimenticare lo scorrere del tempo. Non si era mai spinta così in là. Sentì uno scricchiolio sotto i piedi e abbassò lo sguardo. Aveva calpestato dei cocci di bottiglia sparsi per terra e l’impulso le suggerì di fermarsi: non si trattava della paura di oltrepassare il confine, quanto della sorpresa nel notare che il viale di cipressi finalmente a pochi passi non apparteneva al feudo dei La Monaca.
Imboccò affascinata una stradina delimitata dagli alberi e camminò tra i grandi arbusti che brillavano al sole. Un profumo intenso librava nell’aria. Si fermò nel punto in cui i cipressi si allargavano fino a formare un grande cerchio nel viale. Al centro, imperante e solitaria, c’era un’enorme quercia. La ammirò incredula: non sarebbero bastate cinque o sei persone per racchiuderne il tronco.
«E ultrasecolare, dicono che abbia circa sei o settecento anni».
Maria provò un brivido e si voltò di scatto: accanto a lei trovò una signora ricurva per l’età che la fissava con uno sguardo dolce e vivace. Alle sue spalle scorse qualcosa che ancora non aveva visto.
«Cosa c’è di là?» domandò indicando una costruzione in parte nascosta dai viburni.
«Oh, è una chiesetta antica» disse l’anziana signora.
Maria avvertì una strana sensazione. Quell’angolo di campagna in cui capiva di essersi persa aveva le sembianze di un giardino segreto. Il recinto di cipressi, la terra liscia, i fiori sparsi, l’albero secolare. E ora

69

Titolo: Sangue di nemico
Autore: Giacomo Toma
Editore: Lupo
Collana: Topkapi
Prezzo: € 15.00
Data di Pubblicazione: Gennaio 2011
ISBN: 8896694892
ISBN-13: 9788896694893
Pagine: 278
Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *