Eventi: “S/concerto”: jam session fra musica, cinema e letteratura


MILANO CLASSICA – XXVI Stagione
“Milano Fantastica”
Stagione Cameristica 2017/2018

Milano Classica è una residenza di Palazzina Liberty in Musica,
un progetto Comune di Milano | Cultura, Area Spettacolo

Domenica 13 maggio, ore 21.00

S/CONCERTO
Jam session tra musica, cinema e letteratura
La Fabbrica del Gess
Le Cameriste Ambrosiane

Palazzina Liberty Dario Fo e Franca Rame, Largo Marinai d’Italia 1

Domenica 13 maggio, alle ore 21.00, il collettivo di musicisti La Fabbrica del Gess incontra Le Cameriste Ambrosiane in un’originale jam session in cui musica, cinema e letteratura dialogano tra loro, creando uno spettacolo davvero unico nel suo genere.
Quattordici musicisti provenienti da differenti esperienze musicali, uniti in una performance emozionante che propone un repertorio tratto dalle colonne sonore di celebri film come Il Padrino, Kill Bill, Pulp fiction; alle esecuzioni musicali si alterneranno letture di testi della grande letteratura del Novecento: la musica di Ennio Morricone, Nino Rota, John Williams e di altri compositori contemporanei incontra così la cultura letteraria di Miguel de Cervantes, Primo Levi, Alessandro Baricco, Arthur Golden, Giuseppe Tomasi di Lampedusa, e Stephen Hawking.
La sequenza dei brani musicali e dei testi recitati segue un ideale percorso emotivo che porta il pubblico a spaziare da brani di natura classica, come Gabriel’s Oboe di E. Morricone, allo swing (I wanna be loved by you di Ruby), con escursioni nel varietà e nel BeBop (Cantina Band dal film “Guerre Stellari”); composizioni di grande intensità come il celebre tema del violino di “Schindler’s list” di J. Williams si alternano ad altri di forte impatto e alta difficoltà esecutiva, come l’originalissima rielaborazione di Over the Rainbow dal film “Il mago di Oz” e la performance musicale ideata da Enzo Romano, che racchiude ventisette temi diversi in soli centoventi secondi di musica.
Enzo Romano, pianista, bassista e compositore, rielabora ogni brano per esaltare le potenzialità timbriche dell’organico, che comprende due cantanti, un quartetto d’archi, una sezione di fiati (flauto, tromba, trombone) e una sezione ritmica (pianoforte – tastiere, chitarra, basso acustico, percussioni). La diversa estrazione di provenienza dei musicisti (Le Cameriste Ambrosiane e il quartetto d’archi provengono dall’ambito classico; i fiati si esibiscono nell’ambiente classico come in quello jazzistico; i componenti della sezione ritmica provengono dal jazz e dalla musica etnica) da vita a un sorprendente cocktail musicale, in cui, per la natura stessa del repertorio slegato da un cliché fisso, l’ascolto si muoverà dalla dolcezza e delicatezza delle esecuzioni degli archi alla brillantezza e alla fantasia dei soli swing degli ottoni, dal tango al dixieland, alle ballate irlandesi.
Il concerto fa parte della Stagione Cameristica 2017/2018 di Milano Classica, nell’ambito della stagione 2017/2018 di Palazzina Liberty in Musica, ed è realizzato in collaborazione con il Festival della Letteratura di Milano.

Programma:

Il clan dei siciliani
(Dal film Il clan dei siciliani – E. Morricone)
Playing Love
(Dal film La leggenda del pianista sull’oceano – E. Morricone)
Il profumo di Amapola
(Dai film Profumo di donna e C’era una volta in America – C. Gardel e J. M. Lacalle)
Parla più piano
(Dal film Il Padrino – N. Rota)
Bang Bang (My Baby Shot Me Down)
(Dal film Kill Bill – S. Bono)
Stelle sull’Egeo
(Dal film Mediterraneo – G. Bigazzi)
Per un pugno di dollari
(Dal film C’era una volta in America – E. Morricone)
Gabriel’s oboe
(Dal film Mission – E. Morricone)
Theme from “Schindler’s list”
(Dal film Schindler’s list – J. Wiliams)
I wanna be loved by you
(Dal film A qualcuno piace caldo – H. Ruby)
Il Tema di Deborah
(Dal film C’era una volta in America – E. Morricone)
Misirlou (Bolero)
(Dal film Pulp fiction – F. Wise)
Minchiata
(Singolare pot-pourri di 23 temi sovrapposti in una esposizione di soli 120 secondi)
Over The rainbow
(Dal film Il mago di Oz – H. Arlen)
Take the ‘a’ train
D. Ellington

Testi di M. de Cervantes, P. Levi, Baricco, A. Golden, G. Tomasi di Lampedusa, S. Hawking.

Nato da un’idea di Enzo Romano, La Fabbrica del Gess è un collettivo di musicisti provenienti da diverse esperienze musicali, dalla musica classica, al jazz, alla musica etnica, uniti dalla volontà di sperimentare una nuova forma di concerto. La varietà degli strumenti (archi, fiati, percussioni) permette la combinazione e l’alternarsi di molte ed eterogenee sonorità che superano i canoni classici e le formule già sperimentate. Fondendo musica, teatro e letteratura propongono spettacoli in cui arrangiamenti originali, misurati per esplorare le svariate possibilità timbriche dell’organico, interagiscono e dialogano con altre forme d’arte.

La Fabbrica del Gess
Enzo Romano, pianoforte e arrangiamenti
Debora Serravalle, voce recitante
Serena Ferrara, voce
Filippo Pascuzzi, voce
Davide D’Ortona, chitarra
Davide Ognibene, basso
Massimo Lo Giudice, percussioni
Guido Ognibene, tromba
Francesco Parini, trombone

L’ensemble Le Cameriste Ambrosiane è un complesso d’archi estensibile fino a 15 elementi, che esegue senza direttore il repertorio cameristico per i grandi organici e che custodisce nell’Ottetto il suo cuore pulsante. All’interno del repertorio cameristico tradizionale, Le Cameriste Ambrosiane seguono due filoni: quello, appunto, dell’ottetto d’archi e quello del repertorio di compositrici dimenticate dalla storiografia ufficiale, nonostante il valore artistico delle loro opere. Nel 2013 hanno inciso il cd di “Ritratti di signora. Nobildonne e popolane, sante e malafemmine”.

Le Cameriste Ambrosiane
Giulia Carlutti, flauto
Eleonora Matsuno, violino
Katia Calabrese, violino
Claudia Brancaccio, viola
Ruta Tamutyte, violoncello

Ingressi:

intero: € 13| ridotto: € 10| under30: € 5
bambini sotto i 12 anni accompagnati: € 2
gruppi da un minimo di 6 persone: € 8

Info: segreteria@milanoclassica.it | T. 02 28510173

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.