Tutti noi siamo allo stesso tempo oggetto di repulsione e d’invidia. Tutti noi tranne i più disgraziati, quelli che non hanno nulla sotto di loro a parte l’abisso lurido dell’inferno.

Michel Faber “Il petalo cremisi e il bianco”

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *