In libreria: Reggio Emilia jazz 1925-1991. Dalla provincia al mondo di Giordano Gasparini


Arriva in libreria “Reggio Emilia Jazz 1925 – 1991. Dalla provincia al mondo”, di Giordano Gasparini con la prefazione di Enrico Rava e l’introduzione di Filippo Bianchi.

L’autore, attualmente Direttore della Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia, ripercorre l’appassionata storia d’amore tra la Città del Tricolore e la musica jazz. Ricco di aneddoti e curiosità, il libro è frutto di un lungo lavoro di ricerca che copre quasi un secolo di storia.
Protagonisti di questo viaggio straordinario sono alcuni mostri sacri del jazz: Ella Fitzgerald, Chet Baker e Ornette Coleman per citarne alcuni; ma anche musicisti reggiani che hanno trovato il successo internazionale, come nel caso di Henghel Gualdi; e musicisti ormai dimenticati che hanno però contribuito alla creazione di una scena musicale intensa e partecipata. Tra le pagine di questo volume è raccontata non solo la realtà del jazz ma l’evoluzione culturale di un’intera città, le sue passioni e creatività – dalle prime orchestre degli anni Venti fino ad oggi.
Impreziosito da esclusive fotografie d’archivio, è un libro che parla di Reggio Emilia ma si rivolge potenzialmente al mondo, per arrivare al cuore di chi legge, perchè il jazz altro non è che cuore ed anima.
Nonostante l’immensa mole di informazioni e testimonianze raccolte nel libro, all’autore restano ancora degli interrogativi, ad esempio, È vero che Fred Buscaglione era di casa a Reggio dove si è esibito in alcune occasioni verso la fine degli anni Cinquanta? O ancora, È mai nato un Jazz Club a Guastalla nel 1956?

Titolo: Reggio Emilia jazz 1925-1991. Dalla provincia al mondo
Autore: Giordano Gasparini
Prezzo copertina: € 18.00
Editore: Compagnia Editoriale Aliberti
Data di Pubblicazione: novembre 2016
EAN: 9788893230575
ISBN: 8893230577
Pagine: 378

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *