In libreria: Quando si contempla. Meditazioni nella natura di Adriana Bonavia


Comunicato stampa

“L’incontro con la natura mi
riconduce sempre a me, a ciò che
ancora non so e a ciò che, sapendo,
non vivo fino in fondo.”

Cosa significa contemplare? Significa vedere senza vedere, ascoltare senza ascoltare, sentire senza sentire. E, così facendo, fecondare il proprio mondo spirituale e accendere quella sostanza cosmica di cui siamo fatti e che ci rende divini.
Adriana Bonavia Giorgetti ripercorre la propria storia dall’infanzia all’età matura, scoprendo che la contemplazione può essere spontanea – come quando da bambina si perdeva nei capelli di sua madre – e allo stesso tempo richiedere una vita intera di pazienza e di lavoro su se stessi.
Una vita fatta di incontro e di relazione, con le persone ma anche con i paesaggi, gli insetti, le piante, le mani di un artigiano o le opere di un artista. Una vita di amicizia, come narra la sua profonda intesa con il bambù.
A guidarli nel cammino, maestri cercati o incontrati per caso, luminose costellazioni o fiori che sbocciano sul balcone, versi dei grandi poeti, piccole preziose esperienze dell’Essere che segnano la via. E ci riportano a quello che veramente siamo.

Titolo: Quando si contempla. Meditazioni nella natura
Autore: Adriana Bonavia
Prezzo copertina: € 14.00
Editore: ED-Enrico Damiani Editore
Data di Pubblicazione: ottobre 2019
EAN: 9788899438456
ISBN: 8899438455
Pagine: 143

Adriana Bonavia Giorgetti ha studiato Economia, Pedagogia e Psicologia alle Università di Milano e Torino. Per molto tempo ha condotto gruppi di ricerca su questi e altri argomenti. Da più di vent’anni, insieme al marito Ernesto Giorgetti, propone esperienze formative a contatto con la natura in una loro piccola cascina lombarda, a cui partecipano bambini, adolescenti e adulti. Ha pubblicato con Ponte alle Grazie L’arte di coltivare l’orto e se stessi (2015) e Meditare dentro a un platano (2016).

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.