Promessi vampiri di Beth Fantaskey


Promessi vampiri. The dark side
pagina 69

Non c era dubbio, di qualunque cosa o essere si trattasse era di grandi dimensioni – o forse erano più di uno…
Strinsi forte la mano di Lucius e lo obbligai a fermarsi. Contenendo a stento l’agitazione, gli sussurrai: «Lucius? Si sta facendo tardi…». Mi guardai intorno scrutando nel buio in direzione di quei rumori minacciosi, alla ricerca di ombre o figure. «Non credi che sarebbe meglio rimandare a domani?»
Sapevo che non c’era alcun bisogno di ricordargli che quelle montagne nascondevano orsi e lupi – e uomini che volentieri avrebbero distrutto un vampiro. Ed ero anche certa che lui capiva il mio nervosismo.
Il rumore dei passi si attenuò, trascinato via dal vento, ma non riuscii a sentirmi sollevata finché Lucius, che mi precedeva guidandomi lungo il sentiero, non si voltò e mi chiese dolcemente: «Pensi forse che permetterei che ti capitasse qualcosa di male, Antanasia? O anche solo di inciampare?».
Sapevo che quella domanda avrebbe aleggiato su di noi per sempre, considerando com’era iniziata, e quasi finita, la nostra storia. Considerando chi era Lucius. Nonostante sapessi nel profondo del cuore che la risposta alla sua domanda sarebbe stata sempre «no» – che lui non avrebbe permesso che mi succedesse mai niente di male -, sapevo anche che né io né lui avremmo dimenticato

69

Titolo: Promessi vampiri. The dark side
Autore: Beth Fantaskey
Traduttore: Reggiani S.
Editore: Giunti Editore
Collana: Tascabili Giunti
Prezzo: € 6.90
Data di Pubblicazione: Luglio 2013
ISBN: 8809786246
ISBN-13: 9788809786240
Pagine: 624
Reparto: Narrativa > Narrativa horror e gotica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *