Presentazione romanzo Geppo il nero di Pietro Attanasio


Sarà presentato ufficialmente sabato 21 marzo 2015, alle ore 18.00, a San Pancrazio Salentino (Br) presso la Sala Vizzi (P.zza Castello), il romanzo “Geppo il nero” di Pietro Attanasio (con prefazione del giornalista Rosario Scarpello) pubblicato per i tipi di Edizioni Esperidi.
Intervengono: Francesco Vizzi (medico), Domenico Francone (professore in lettere), Pino de Luca (giornalista), Tommaso Conte (avvocato), Claudio Martino (editore). Alcuni brani del volume saranno letti dall’attore Antonio Calò su selezione musicale del chitarrista Marcello Zappatore.

Il volume. Un emozionante prologo apre questo romanzo: la vita di Geppo, il pescatore di perle, è felice: il suo cuore vigoroso resiste alle lunghe immersioni alla ricerca dei piccoli tesori celati dalle onde. In un altro tempo e in un altro luogo, un altro cuore pulsa con fatica: è quello di Piero che, disteso su un lettino di una sala operatoria, attende di essere trapiantato: durante un’attesa di cinque ore, egli rivive la sua intensa vita e, in un gioco di flashback, ripercorre andate e ritorni, vittorie e sconfitte. Il cuore di Piero vuol battere per la sua famiglia, la sua barca, la sua città, e lungo sarà il viaggio per rinnovarsi e ritrovarsi. Poi, ciò che deve accadere, finalmente accade e il cuore può finalmente tornare a battere: per la sua famiglia, la sua barca, la sua città, alla ricerca di tanti altri piccoli tesori che ogni vita nasconde e che ognuno può trovare solo se si mette alla ricerca.
L’autore. Pietro Attanasio (San Pancrazio Salentino, 1944) si laurea in Scienze Biologiche nel 1969 e in Medicina nel 1983. È sindaco di San Pancrazio Salentino dal 1975 al 1980 e nuovamente nel 1990. Nel 1998 si sottopone a trapianto di cuore. Questo è il suo primo romanzo.

Pietro Attanasio, “Geppo il nero”, pp. 104, ISBN 978-88-97895-49-7, € 12.00
Edizioni Esperidi marzo 2015

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *