Premio Luigi Malerba di Narrativa e Sceneggiatura


concorBando completo:

Il Premio Luigi Malerba di Narrativa e Sceneggiatura è dedicato a romanzi, raccolte di racconti, novelle, sceneggiature, scritti da persone di qualunque nazionalità, amanti della lingua italiana, senza limiti di età, che desiderino cimentarsi nella scrittura di un’opera in italiano. Il Premio Malerba, istituito nel 2010, è dedicato alla memoria di uno dei più grandi autori parmigiani, Luigi Malerba, originario di Berceto e romano d’adozione, divenuto celebre come narratore e sceneggiatore per cinema, televisione e teatro. In ragione della duplice anima artistica di Luigi Malerba, il Premio è dedicato ad anni alterni alla Narrativa e alla Sceneggiatura. L’edizione 2013 sarà riservata ad un’opera di narrativa originale inedita, sia essa un romanzo, un racconto lungo, una raccolta di racconti, o una novella.

AMMISSIONE
Il Premio è rivolto a tutti coloro che desiderino cimentarsi nella scrittura di un’opera in lingua italiana. In considerazione della prolificità e della varietà della produzione di Luigi Malerba, principalmente nell’area della narrativa e del cinema, il concorso verrà riservato, ad anni alterni, alla sceneggiatura o a opere di narrativa. L’edizione 2013 del Premio sarà riservata ad un’opera di narrativa originale inedita, sia essa un romanzo, un racconto lungo, una raccolta di racconti, o una novella.

REQUISITI
L’opera deve essere scritta in lingua italiana e rientrare nei limiti di lunghezza di minimo 80.000 battute (spazi inclusi) e massimo 380.000 battute (spazi inclusi), corrispondenti a un minimo di 70/80 pagine e un massimo di 240 pagine circa, nell’edizione stampata.

GIURIA
Edizione 2013 – Narrativa
La giuria sarà composta da: Guido Barlozzetti, Manuela Cacchioli, Paolo Mauri, Walter Pedullà, Lorenza Reverberi, Giovanni Ronchini, Giovanni Sciola e da una classe del Liceo Classico G.D. Romagnosi di Parma.
Presidente: Anna Malerba.

ISCRIZIONE
Le opere in concorso dovranno pervenire sia in formato digitale, sia cartaceo (in 7 copie) alla Segreteria del Premio entro e non oltre il 25 luglio 2013. In allegato all’opera è necessario inviare:

– Curriculum Vitae dell’autore/autrice;
– liberatoria debitamente compilata e firmata, (che è possibile scaricare qui). La liberatoria è necessaria per la cessione gratuita dei diritti per la prima edizione ed esclusivamente per quelli letterari (i diritti di sfruttamento cinematografico restano all’autore). La cessione dei diritti avrà efficacia per il solo vincitore, mentre decadrà automaticamente per gli altri concorrenti.

L’invio del materiale digitale, tramite e-mail, deve essere indirizzato a:
premiomalerbaidentita@gmail.com
con oggetto: PREMIO LUIGI MALERBA

Il testo deve essere in formato doc oppure pdf, la liberatoria in formato pdf oppure jpg, il CV in formato doc oppure pdf

N.B. il testo deve essere inviato anche in 7 copie cartacee che devono essere spedite a:

LTBF Onlus – Premio Luigi Malerba
Via del Governo Vecchio 3
00186 Roma
Farà fede il timbro postale.

PREMIO
La giuria selezionerà una sola opera, che sarà pubblicata da Monte Università Parma Editore nella collana dedicata al Premio, con la prefazione di uno dei membri o dell’intera giuria che esponga le motivazioni della scelta.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati personali pervenuti saranno trattati dall’organizzazione e per i fini sopra esposti ai sensi del D. Lgs 196/2003.

NATURA DEL CONCORSO LETTERARIO
Il Concorso Premio Malerba 2013 rientra nelle esenzioni di cui all’art. 6 D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430 (esenzione dalla applicazione della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali).

AVVERTENZE FINALI
Si precisa che le copie inviate non saranno restituite.
La segreteria del Premio non si assume la responsabilità per eventuali furt i, danneggiamenti o smarrimenti delle opere.
Ogni singolo autore risponderà direttamente del contenuto delle sue opere e la responsabilità non sarà in alcun caso attribuita agli organizzatori del concorso.

SEZIONE RISERVATA AI SOLI PARTECIPANTI DI ALTRA NAZIONALITÀ
Tutti coloro che, nel mondo, desiderino partecipare al Premio con un testo di narrativa in italiano, ma non abbiano una conoscenza sufficientemente approfondita della lingua italiana, possono inviare un testo di massimo 3.000 battute (spazi inclusi), su qualunque argomento, in formato file (doc, pdf, rtf) a premiomalerba.identita@gmail.com entro il 25 luglio 2013, insieme a un C.V. Il primo classificato di questa sezione vincerà un soggiorno di una settimana in Italia.

Per informazioni:
Monte Università Parma Editore
V.lo al Leon d’Oro, 6 – 43121 Parma
Tel: 0521 236792
Email: virginia.maini@mupeditore.it
URL: http://www.mupeditore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *