PREMIO LETTERARIO “L’ASSEDIO DELLA POESIA 2020”


PREMIO LETTERARIO “L’ASSEDIO DELLA POESIA 2020”

La casa editrice Kairòs insieme al poeta Antonio Spagnuolo organizzano il Premio per poesie inedite dal titolo “L’assedio della poesia 2020”, ispirato alla collana edita negli anni ’80 del secolo scorso.

REGOLAMENTO
REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

1) La partecipazione è aperta a chiunque, italiano o straniero, abbia compiuto il diciottesimo anno di età alla data del 3 giugno 2019.
2) Sono ammesse poesie inedite in lingua italiana a tema libero che non superino i trentacinque versi.
3) Ogni partecipante può inviare una sola poesia
4) Le poesie dovranno essere inviate in otto copie di formato cartaceo dattiloscritte con carattere Times New Roman, corpo 12.
Ogni copia dovrà inoltre contenere in calce:

  • Le generalità dell’autore (nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, numero di telefono, email);
  • La seguente dichiarazione: “Il sottoscritto (nome e cognome) dichiara che la presente opera è originale, inedita e non viola i diritti d’autore o di proprietà intellettuale di terzi. Concede sin d’ora, senza avere nulla a pretendere, alla Kairòs edizioni, il diritto di pubblicazione e di diffusione con qualsiasi mezzo”.

5) La partecipazione al Premio è gratuita

MODALITA’ E TERMINI PER L’INVIO

6) Il plico contenente le 8 copie dovrà essere inviato, a mezzo raccomandata o posta prioritaria, entro il giorno 18 novembre 2019 al seguente indirizzo: Segreteria “L’assedio della poesia” c/o Antonio Spagnuolo – Via G. Paisiello, 19 – 80128 Napoli.
Ai fini del rispetto del termine indicato farà fede il timbro postale.
7) Le opere inviate con modalità diverse da quelle indicate al precedente articolo non saranno tenute in considerazione.

PREMI

8) Primo classificato: euro 1.000,00 e pubblicazione della poesia in un’Antologia graziosamente pubblicata e distribuita dalla casa editrice Kairòs di Napoli.
Dal secondo al quindicesimo classificato: pubblicazione in un’Antologia graziosamente pubblicata e distribuita dalla casa editrice Kairòs di Napoli.

GIURIA

9) La giuria del Premio è composta da: Antonio Spagnuolo (Presidente), Carlo De Cesare, Mauro Giancaspro, Maria Alessandra Masucci, Giorgio Moio, Ugo Piscopo, Pier Antonio Toma, Maurizio Vitiello.
10) L’esito della selezione, operata secondo il giudizio insindacabile e inappellabile della Giuria, sarà comunicato personalmente al vincitore e ai finalisti a mezzo email o a mezzo posta entro il 18 maggio 2020.

PREMIAZIONE

11) La cerimonia di premiazione si terrà il giorno 9 giugno 2020 alle ore 17.30 a Napoli presso il Museo Cappella Sansevero in via Francesco De Sanctis 19.

NORME GENERALI

12) Le opere pervenute non saranno restituite.
13) Il vincitore e i finalisti restano titolari del diritto d’autore sulle opere presentate, ma con la partecipazione al concorso concedono il consenso, a titolo completamente gratuito, alla casa editrice Kairòs a pubblicare l’opera nell’Antologia.
14) Gli autori, con la partecipazione al premio, accettano automaticamente il presente regolamento.

PRIVACY

15) In ottemperanza a quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e dal Regolamento UE 2016/679, la Kairòs edizioni dichiara che i dati forniti dai partecipanti al Premio saranno trattati ai sensi di legge e secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza del fornitore. I medesimi dati verranno trattati e diffusi per le seguenti finalità: gestione del premio, invio di informazioni, pubblicazione e/o divulgazione, anche con strumenti informatici, delle opere unitamente al nome, cognome e luogo di provenienza dell’autore.
Il titolare del trattamento è la Kairòs edizioni, con sede legale in Napoli alla Via Bisignano n. 11/B (CAP 80121), email: giomusella@libero.it, a cui l’interessato potrà rivolgersi per far valere i suoi diritti in ordine ai dati raccolti, tra cui il diritto all’accesso, il diritto di rettifica e cancellazione dei dati, il diritto di limitazione e di opposizione al trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, il diritto di revocare il consenso al trattamento (senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca), nonché il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.
Con l’invio dei materiali letterari i partecipanti acconsentono al trattamento dei dati personali e prestano il consenso al trattamento, alla comunicazione a alla diffusione dei dati per i fini sopra indicati.

Per qualsiasi informazione inerente il Premio: spagnuoloantonio@hotmail.com

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.