Porno di Irvine Welsh


Porno
pagina 69

9
Ideona n. 18.736

L’entrata puzza di piscio di gatto quando vado a prendere la posta mattutina ai piedi della porta, ma la buona notizia mi rallegra non poco. È ufficiale! Sono legittimato. Alla fin fine, cazzo, Simon David Williamson, uomo d’affari locale, sta per tornare alle sue radici làthiane grazie alla cortese concessione del Comune di Edimbur¬go. Ho sempre detto che Leith è il posto giusto, e SDW può giocare un ruolo significativo nella valorizzazione della zona portuale.
Ora mi vedo davanti l’«Evening News»: Williamson, della (uova, dinamica generazione di imprenditori edimburghesi, in¬tervistato per il «News» proprio dal nostro John Gibson, anche hii uomo di Leith.

JG: Simon, che cos’ha Leith per convincere persone come te e Terence Conran, due classici esempi di edimburghese che ha sfondato a Londra, a investire in modo così imponente nella zona?
SDW: Ebbe’, John, guardacaso… ne stavo proprio parlando con Terry recentemente, a un pranzo di beneficenza… e tutti e due siamo arrivati alla stessa conclusione: Leith è sulla rampa di lancio, e noi vogliamo avere un ruolo nella storia del suo suc¬cesso. Per me che sono un ragazzo del posto è particolarmente stimolante, e commovente. Il mio scopo è far continuare il Port Sunshine come pub tradizionale, ma con l’obiettivo di elevarlo al rango di ristorante quando la zona decollerà definitivamente. Non succederà oggi né domani, ma considero la mia scelta un atto di fede verso Leith. Non è un’iperbole, questa: amo il mio vecchio porto. Mi piace credere che Leith è stata buona con me, e io devo essere buono con lei.
JG: Insomma, Leith sta per entrare in orbita?

69

Titolo: Porno
Autore: Irvine Welsh
Traduttore: Bocchiola M.
Editore: Guanda
Collana: Narratori della Fenice
Data di Pubblicazione: Aprile 2003
Prezzo: € 17.00
ISBN: 8882465667
ISBN-13: 9788882465667
Pagine: 536
Reparto: Narrativa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *