Pastakiller. Il sapore giallo-noir della pasta


Pastakiller. Il sapore giallo-noir della pasta
pagina 69

ZITI CON LE SARDE

I venditori s’erano tirati dietro, come un’ondata marina la spuma, un’accozzaglia di artisti di strada, mangiatori di fuoco, di vetri ingozzati triturando le lampadine (i mangiatori di vetro a spettacolo finito alzavano la maglietta e mostravano la ferita, richiusa, ma perennemente rinnovata, dell’operazione con cui i vetri erano via estratti dallo stomaco), lettori e lettrici della mano, saltimbanchi, contorsionisti, equilibristi sulla corda, forzaioli che spezzavano la catena coi muscoli del petto, venditori di calia (ceci tostati) e di dolciumi, donne di costumi facili, tutta gente che stava alla larga villaggio di pescatori perché sospettata di nefandez¬ze e di fatture. A sera, col buio, lontano dalle case, quasi sulla battigia, si vedevano gruppetti di persone misterio¬se – fra le quali a volte risaltava la divisa d’un sottufficiale americano – impegnate in conciliaboli segreti, che si risolvevano col passaggio di mano in mano di soldi da una parte e di pacchetti clandestini dall’altra. Preceduto dalla fama di maestro senza rivali, fama che s’era fatta prima della guerra ad Aci Reale, dove i pupi sono grandi poco meno dell’altezza d’un uomo, era giunto dalla Sicilia il puparo, il quale aveva impiantato una baracca e il suo teatrino in uno spazio poco oltre la spiaggia, fra le mura d’una casa abbandonata perché diroccata dal terremoto del 1908. Ma le mura sbrecciate restavano ancora in piedi, e proteggevano l’impianto sceenico e la baracca dal vento.

II ragazzo era il più alto degli altri ragazzi della banda, e portava i calzoni lunghi. Nessuno sapeva di preciso da dove venisse. Si sospettava che fosse uno zingaro, e che facesse parte d’una carovana accampata in un boschetto di bergamotti dietro il paese, dove cominciava a salire la collina prima dell’Aspromonte. Parlava italiano con accento slavo, inframmezzandolo col dialetto e con…

69

Titolo: Pastakiller. Il sapore giallo-noir della pasta
Editore: Morganti Editori
Collana: Cattivi golosi
Data di Pubblicazione: Gennaio 2005
Prezzo: € 14.00
ISBN: 8887549788
ISBN-13: 9788887549782
Pagine: 368

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *