Nuovo Teatro Aribeto presenta: Parto Cesareo


PARTO CESAREO
Commedia in atto unico
di Pietro Monfreda

Al Nuovo Teatro Aribeto, Via Daniele Crespi 9, Milano
Compagnia Cenerentola

Sabato 16 novembre ore 20:45 – Domenica 17 novembre ore 16:30

Nella fervida cornice di un reparto ostetrico, tre giovani uomini, di retaggi e ambizioni diverse, si ritrovano ad affrontare a cuor leggero la prematura nascita di un figlio. Ed è cosi che la sala d’attesa,  vero e proprio luogo sospeso, si trasforma in un ‘baldanzoso’ confessionale dove poter mettere a nudo paure e timori relativi ad uno dei più significativi ribaltamenti di ruolo: figlio-padre. Daniel, Enrico e Stefano, ognuno sul proprio scanno, mostrano in maniera sconsiderata e approssimativa quanto sia difficile, oggi, essere responsabili e autoritari in una società che per decenni ha osteggiato il modello del pater familias inducendo le donne, inevitabilmente, a prendere il loro posto.

NOTE DI REGIA
E figlie so’ figlie…e so’ tutte eguale (Eduardo De Filippo, “Filumena Marturano”, 1946); è questo il leitmotiv di Francesco Lonano che torna, dopo “Quarto Grado”, a dirigere la o  in “Parto Cesareo”, commedia in atto unico scritta da Pietro Monfreda,  affrontando in maniera vaporosa il tema della paternità e analizzando la figura dell’uomo che – in una società che non gli richiede più di rispettare canoni ben definiti – non ha più un modo unico di esercitare la propria responsabilità di padre ma si barcamena cercando di fare ciò che il suo istinto gli suggerisce. Con risultati che, a volte, non sono proprio brillanti.

DI PIETRO MONFREDA
Con Fedele Tullo, Salvo Di Mari, Francesco Lonano, Regia Francesco Lonano, Direttore di Scena Cesare Seclì
Durata Spettacolo: 100’
La Compagnia Teatrale Cenerentola si forma ufficialmente a Settembre 2017 per volontà di Francesco Lonano e Fedele Tullo. Porta avanti fin da subito lavori di ricerca che formano un vero e proprio ponte tra innovazione e tradizione, alla scoperta di temi e autori classici e contemporanei.  La Compagnia ha anche dato vita a testi di nuove drammaturgie che hanno come obiettivo quello di esplorare e creare nuove forme poetiche.
L’opera prima, “Quarto Grado”, è una commedia autoprodotta nata come viaggio all’interno delle opere di Kafka ed è principalmente basata sulla parodia de “Il Processo”, opera tra le più celebri dell’autore praghese, realizzata da Ennio Flaiano ne “La Donna nell’Armadio” (1958). Vanta 27 repliche in tutto il territorio nazionale.
Il primo testo inedito della compagnia è “Parto Cesareo”, commedia in atto unico scritta da Pietro Monfreda,  che affronta e analizza lo spigoloso e delicatissimo tema della paternità. Vincitore del premio ‘Pergola’ e ‘Pop Drama’ (2018) per la nuova drammaturgia.
Il terzo lavoro di ricerca del collettivo è “Fanny Hill”, libero riadattamento dell’omonimo romanzo di John Cleland curato da Francesco Lonano. Servendosi di testi poetici che hanno provato a “sublimare l’amore” in diversi momenti storici e spaziando tra autori come Neruda, Caproni, Jim Morrison, Pasolini e Alfonso Gatto – con particolari rimandi al Cantico dei Cantici – la C.T. Cenerentola si cimenta in un nuovo e gravoso compito: esaltare l’Amore vestito di una rispettabilità diversa, insolita.
Il gruppo è formato da Francesco Lonano, Pietro Monfreda, Fedele Tullo, Cesare Seclì, Luciano Marzochella e Raffaele Guardabascio, giovani professionisti under 30 divisi tra attori e tecnici.

Nuovo Teatro Ariberto, Via Daniele Crespi 9
Una sala che ha riaperto a settembre 2013 con una stagione professionale di alto profilo.  Da allora ha ospitato, tra gli altri, Laura Curino, Assemblea Teatro, Beppe Casales, Pacta dei Teatri e il vero e proprio “caso” sulle scene milanesi Storia e Narrazione, di Chiara Continisio e Paolo Colombo.

Prezzi:
Intero 15,00 € Gruppi  7,50

Info e prenotazioni:
Tel. 3385268503 – 3482453298
Sito. www.nuovoteatroariberto/prenotazioni/
Pre-vendita:  www.liveticket.it/nuovoteatroariberto

Come raggiungere il teatro:
MM2: fermate Sant’Ambrogio e Sant’Agostino
Autobus: 74, 47 e 59 (capolinea P. za Cantore), 94 (P. za Resistenza Partigiana)
Tram: 14 e 2 (C. so Genova – Via Ariberto)
Parcheggio BikeMi: P.za Sant’Agostino – Parking a pagamento convenzionato: Via Ariberto 3

Informazioni e contatti:
Via email: stampa@nuovoteatroariberto.it
Sul web: www.nuovoteatroariberto.it,
Su Facebook: Nuovo Teatro Ariberto

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.