amore

Non credo nell’amore. E’ una malattia che colpisce e poi ci abbandona, una febbre intermittente che va e che viene. Non bisogna mai giurare, mai pretendere troppo, mai sperare eccessivamente. Per quanto mi riguarda io vi dico: prendetemi oggi, ma non contate affatto di avermi domani.

Adriano Schepis “Spregiudicate”

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *