Nei suoni del silenzio


poesia1

Nei suoni del silenzio

Nei suoni del silenzio,
mi manca il richiamo della
campana della chiesa di campagna.
Il sole comincia a calare sulla collina di
tweed.
Nel silenzio, ondulato dal tremolio del vento,
mi piace ascoltare le preghiere recitate dal
ruscelletto, con la stessa fede.
A fianco pecore indifferenti brucano
ai margini della campagna.
Nel silenzio ondulato il cielo si offusca,
un’ aquila plana nel cielo e grida
un’altra aquila vola bassa per mettere
paura alla preda e
l’altra dall’alto cerca di catturarla.
La frescura dell’erba che
mi accoglie sdraiata, desta la mia
attenzione un ‘ape strabica.

Maria Grazia Armone

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *