Cinema: Mister Felicità di Alessandro Siani


Recensione film “Mister Felicità” di Alessandro Siani

IL GURU ABUSIVO
Ma dove la trovano, i nostri “artisti”, tutta questa energia per scrivere, girare, interpretare, produrre in serie gli stessi film anno dopo anno? Archiviata la simpatia del Pierino dei giorni nostri, un Siani erede di Pieraccioni il semplice e ostinatamente derivato dal talento inarrivabile di Traisi, che riesce a danneggiare, resta il solito principe abusivo, fannullone contorto e assai poco comico: addetto alla cura della villa di un guru sportivo (PAbatantuono tuonante), si spaccia per il mister e dispensa soluzioni che dovrebbero suscitare equivoco, umorismo, divertimento. Siani, soggettista e sceneggiatore, dovrebbe ribellarsi a se stesso, comprare lo script e farsi dirigere. Ma se lo scopo è solo fare quattrini: avanti tutta! Falsa felicità sullo schermo, vera felicità al botteghino.

Silvio Danese

Titolo originale: Mister Felicità
Conosciuto anche come:
Nazione: Italia
Anno: 2016
Genere: Commedia
Durata: 90′
Regia: Alessandro Siani
Cast: Alessandro Siani, Diego Abatantuono, Carla Signoris, Elena Cucci, Cristiana Dell’anna

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *