Anteprima letteraria: Luce rubata al giorno di Emanuele Altissimo


Dal 9 Gennaio 2019 in libreria “Luce rubata al giorno” di Emanuele Altissimo, edito Bompiani

Scheda libro

Olmo, suo fratello maggiore Diego e il nonno sono in vacanza in Val d’Aosta, nella baita comprata dai genitori prima di morire. La speranza è che quei luoghi meravigliosi portino serenità nell’animo irrequieto e rabbioso di Diego, che trova anche un lavoro nella colonia estiva. Ma appena si alza il vento le seggiovie tremano e le nubi proiettano sui valloni ombre profonde. Solo Olmo capisce che Diego sta scivolando in un universo dove non si può raggiungerlo, un delirio che sembra crescere fino a toccare il cielo. E darebbe tutto ciò che ha per salvarlo. In ingegneria si parla di tensione ammissibile: il punto massimo di sforzo a cui si può sottoporre un edificio prima che collassi. L’Empire State Building, per esempio, sopravvisse all’urto di un Bomber B-25. Durante l’estate che cambia la sua vita per sempre, Olmo sta costruendo proprio il modellino dell’Empire State: con infinita pazienza, consapevole che la forza dell’edificio sta nella posa di ogni singolo mattoncino. Ma qual è la tensione ammissibile per una famiglia, per l’amore che tiene insieme le persone?

Titolo: Luce rubata al giorno
Autore: Emanuele Altissimo
Prezzo copertina: € 17.00
Editore: Bompiani
Collana: Romanzi Bompiani
Data di Pubblicazione: gennaio 2019
EAN: 9788845298257
ISBN: 8845298256
Pagine: 240

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.