Lothar Seiwert – La strategia dell’orso


Una favola che vorrebbe far riflettere al di là del racconto, ma poi l’autore con “La strategia dell’orso” riesce nel suo intento?
Mi innamoro di questo libro sia perché leggo in rete che è legato al concetto di resilienza (Pietro trabucchi lo spiega in maniera egregia: il termine “resilienza” in origine proveniva dalla metallurgia: indica, nella tecnologia metallurgica, la capacità di un metallo di resistere alle forze che vi vengono applicate. Per un metallo la resilienza rappresenta il contrario della fragilità. Così anche in campo psicologico: la persona resiliente è l’opposto di una facilmente vulnerabile. Etimologicamente “resilienza” viene fatta derivare dal latino “resalio”, iterativo di “salio”. Qualcuno propone un collegamento suggestivo tra il significato originario di “resalio”, che connotava anche il gesto di risalire sull’imbarcazione capovolta dalla forza del mare, e l’attuale utilizzo in campo psicologico: entrambi i termini indicano l’atteggiamento di andare avanti senza arrendersi, nonostante le difficoltà…), sia per la copertina che mi fa impazzire: i colori e lo sguardo ammiccante e un po’ strafottente dell’orso che poltrona mi ha conquistato letteralmente.
Fatto sta che le mie aspettative sono altissime, a fine lettura ne esco con un sorriso sulle labbra, ma un po’ di amarezza mi resta in bocca.
Il concetto base di questa favola è: “La forza è nella calma” e sarà una famigliola di orsi, tramite i dieci consigli di igloo che aiuterà gli animali del bosco a gestire meglio il proprio tempo in base alle caratteristiche personali di ognuno e agli impegni quotidiani di ogni animale.
I dieci consigli si possono raggruppare, a mio avviso, in due branche: stabilire le priorità e fissare obiettivi per la miglior gestione del proprio tempo.
Concetti fondamentali e sicuramente a fine lettura ognuno si riconosce in un animale senza dover far per forza il test finale proposto dall’autore.
Proprio per l’importanza dei concetti che esprime Seiwert io, mi aspettavo qualcosa di più, qualcosa che mi facesse fermare a riflettere e mi costringesse a rivedere le mie ventiquattro ore per ottimizzare il mio tempo.
Ma ciò non è avvenuto, tutto troppo fugace e veloce. Peccato.

Katia Ciarrocchi
© Redazione Lib(e)roLibro

la-strategia-dellorsoTitolo: La strategia dell’orso. La forza è nella calma
Traduttore: Bini S.
Editore: TEA
Collana: TEA pratica
Prezzo: € 10.00
Data di Pubblicazione: aprile 2006
ISBN: 8850210264
ISBN-13: 9788850210268
Pagine: 129
Reparto: Benessere, mente e corpo

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *