Lo specchio infranto di Jacques Prévert


Lo specchio infranto di Jacques Prévert
tratta da: Poesie d’amore e libertà

Il piccolo uomo che cantava senza sosta
il piccolo uomo che cantava nella mia testa
il piccolo uomo della giovinezza
s’è rotto il laccio della scarpa,
e tutti i baracconi della festa
all’improvviso son crollati
e nel silenzio della festa
nel deserto della festa
ho sentito la tua voce contenta
la tua fragile voce straziata
infantile e desolata
eco lontano che mi chiamava
e mi son messo la mano sul cuore
dove si agitano
insanguinate
le sette schegge di vetro del tuo riso stellato

Titolo: Poesie d’amore e libertà. Testo francese a fronte
Editore: Guanda
Collana: Le Fenici tascabili
Edizione: 12
Data di Pubblicazione: Maggio 2009
Prezzo: € 11.50
ISBN: 8882461912
ISBN-13: 9788882461911
Pagine: 252
Reparto: Studi letterari

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *