Le Guide Erickson: gli strumenti indispensabili per intervenire efficacemente sui DSA e sull’ADHD a scuola


Le Guide Erickson: gli strumenti indispensabili per intervenire efficacemente sui DSA e sull’ADHD a scuola.
“Conoscere, intervenire, riflettere e collaborare”. Con i contributi de maggiori esperti italiani.

Erickson, punto di riferimento nel campo delle difficoltà di apprendimento, presenta Le Guide più complete per intervenire efficacemente sulla Dislessia e gli altri Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), e sui Disturbi dell’Attenzione e Iperattività (ADHD). I due libri, Dislessia e altri DSA a scuola e ADHD a scuola, forniscono agli insegnanti (ma anche ai genitori e a tutti coloro che sono interessati a questi argomenti) un quadro esauriente delle caratteristiche peculiari dei vari disturbi, utili suggerimenti operativi e materiali didattici immediatamente utilizzabili in classe, e validi strumenti di valutazione e proposte di intervento (sia di recupero che di potenziamento). Le strategie presentate sono basate sul lavoro dei maggiori esperti italiani nel campo dei DSA e dell’ADHD. Ad ogni volume si aggiungono inoltre materiali e risorse accessibili online.

Frutto del lavoro dei maggiori esperti italiani nel campo, grazie alla sua impostazione teorico-operativa, Dislessia e altri DSA a scuola – Strategie efficaci per gli insegnanti, presenta una vasta gamma di strumenti di valutazione e proposte di intervento didattico (di recupero e di potenziamento), offrendo uno strumento imprescindibile per affrontare le sfide sempre più complesse che la scuola è chiamata ad affrontare anche a fronte di quanto richiesto dalla legge 170 sui DSA.
L’obbiettivo principale della Guida Dislessia e altri DSA a scuola è quello di fornire un quadro completo e, allo stesso tempo utile, per capire le caratteristiche peculiari dei disturbi/difficoltà di apprendimento e poter così impostare un intervento tempestivo di recupero/potenziamento. L’obiettivo che la Guida si propone è perseguito attraverso una selezione accurata dei contributi scientifici più autorevoli in ambito educativo-didattico, che hanno trovato ottimi riscontri all’interno del contesto scolastico.
Il volume si articola in 4 differenti macroaree che illustrano e guidano l’insegnante nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni che presentano disturbi/difficoltà di apprendimento. Dalla diagnosi ai processi cognitivi e stili di apprendimento, dal disturbo specifico della lettura alla discalculia, il potenziamento, la riabilitazione e i sistemi compensativi, fino alla necessità di costruire alleanze educative positive tra tutte le persone coinvolte nella vita dell’alunno con DSA: condizione necessaria per gestire il più efficacemente possibile la situazione.

L’obiettivo principale della ADHD a scuola – Strategie efficaci per gli insegnanti, è quello di fornire un quadro completo, e allo stesso tempo utile, per capire le caratteristiche peculiari del disturbo e poter così impostare un intervento tempestivo di recupero/potenziamento. La guida desidera offrire al lettore uno
strumento imprescindibile per affrontare le sfide sempre più complesse che la scuola è chiamata ad affrontare.
L’obbiettivo principale della Guida ADHD a scuola è quello di fornire un quadro completo e, allo stesso tempo utile, per capire le caratteristiche peculiari del disturbo e poter così impostare un Intervento tempestivo di recupero/potenziamento.
Anche questa Guida valorizza 4 macroaree per differenziare le fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni che presentano ADHD.
Dalla valutazione del disturbo alla diagnosi, il comportamento del bambino, l’approccio psicoeducativo comportamentale, come insegnare al bambino con ADHD, fino al come migliorare le relazioni interpersonali e come migliorare l’autostima spesso carente nei bambini con ADHD.

Per maggiori informazioni:
ufficiostampa@erickson.it
Edizioni Centro Studi Erickson
Via del Pioppeto 24
Fraz. Gardolo – 38121 Trento
Tel. 0461 950690 – Fax 0461 950698
www.erickson.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *