La magia della danza


poesia1

La magia della danza

Quando le esili dita
della Musa pizzicano
della lira la corda:
mente, corpo e spirito
si abbracciano.

Messaggio sublime
sulla vetta si erge
e con il vento vola.

E’ lingua universale
che muta, al mondo
parla.

Svela della musica il mistero.
Il gesto è la sua voce.
Il movimento la parola.

Metamorfosi
Magia
Estasi e sogno
si celebrano

Il corpo si trasmuta
in mare e goccia
in terra e polvere
in fuoco e cenere

E vita e morte
si vestono
di luna.

Serenella Menichetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *