La dama del quintetto di Silvia Mori


La dama del quintetto
pagina 69

– Come è cresciuta Mina! È sempre più somigliante a Gregorio.
Bettina annuì compiaciuta guardando la nipote.
– È diventata una signorina ormai. In autunno suo padre vuole prenderla con sé a Modena per farle frequentare il liceo. Fa bene, ma io mi sento morire al pensiero di non averla più tutto il giorno qui intorno. Sai quante volte ho benedetto il momento in cui l’abbiamo presa in casa. Ora che siete tutti lontani lei mi riempie la vita, mi fa sentire ancora utile.
– Tu lo sarai sempre, mamma, alla tua famiglia e a tutto il paese, ma fa bene Gregorio a farla studiare e poi Modena è solo a due ore di distanza; la vedrai spessissimo, sarà a casa per ogni vacanza.
Anche lei voleva bene alla nipotina, ma sapeva che Bettina l’amava in modo diverso, proprio come una figlia.
Dopo il terzo difficile parto da cui era nata Vittoria, con sorpresa Bettina si era accorta di non poter avere altri figli. Lei per fortuna si era rimessa dalla terribile emorragia che aveva fatto temere per la sua vita, tutto era tornato apparentemente normale ma, con suo enorme sollievo, bambini non vennero più. Sape¬va infatti di non avere la tempra di sua madre che aveva messo al mondo nove figli e quando si accorse che avrebbe potuto accontentare suo marito senza correre rischi e senza commettere peccato le sembrò di toccare il cielo con un dito. Quando però a quarantotto anni si ritrovò tra le braccia una neonata con l’im¬pronta di casa Agnini stampata nel visetto tondo, si sciolse come neve al sole.
La piccina era nata da una breve relazione di Gregorio con una ragazza di Mirandola. Fu un grave errore, come egli ebbe a dire dopo; la ragazza era graziosa ma non lo interessava più che tanto, era molto giovane e apparteneva a una famiglia di conta¬dini benestanti, chiusi e bigotti. Anche lui del resto aveva solo 23 anni e mancando di esperienza non prese le necessarie precau¬zioni, con tutte le conseguenze del caso.

69

Titolo: La dama del quintetto
Autore: Silvia Mori
Editore: Prezzo: € 13.00
Collana: Elledi
Prezzo: € 13.00
Data di Pubblicazione: Gennaio 2012
ISBN: 8886780834
ISBN-13: 9788886780834
Pagine: 317
Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *