Recensioni: Kristin Hannah – L’Usignolo


Recensione libro L’Usignolo di Kristin Hannah, la guerra delle donne

“Grazie a loro so cosa conta davvero, e non si tratta di ciò che ho perduto. Si tratta dei miei ricordi. Le ferite si rimarginano. L’amore dura. Noi restiamo.”

Ci sono romanzi che ti “penetrano” nell’intimo più profondo e rimangono lì, dentro la tua anima, il tuo cuore, la tua mente, fino alla fine e forse anche oltre la fine. Uno di questi è sicuramente L’Usignolo di Kristin Hannah, un libro che racconta di guerra, la guerra vissuta e combattuta da parte delle donne, donne coraggiose che faranno delle proprie debolezze un punto di forza per lottare con tutta la loro determinazione per quello in cui si crede, una lotta silenziosa e spessa passata inosservata.
L’Usignolo è un libro crudo come cruda è la guerra, inizia nella Francia del 1939 – 1945, dove due sorelle, totalmente diverse vivono due vite separate.
Isabelle la minore, dal carattere ribelle, idealista e romantico, alla continua ricerca di amore e consenso che vorrebbe da quella famiglia sfaldata dopo la morte della madre.
Vianne dal carattere posato e razionale che quell’amore l’ha trovato in Antoine e nella loro figlia. Le due sorelle si riavvicineranno con la guerra, ma torneranno a ritrovarsi e a dichiararsi amore l’una all’altra solo alla fine.
Hannah descrive in modo mirabile le due protagoniste, totalmente diverse tra loro e così cariche di rammarico che hanno occhi bendati sui loro sentimenti, due donne che vivranno la guerra in modo totalmente differente all’apparenza, ma nella realtà talmente simili che rischieranno entrambe le loro vite pur di salvare altre vite.
La capacità dell’autrice di descrivere i sentimenti è stupefacente, riesce con la stessa intensità nel descrivere dolore, sofferenza, speranze, sogni spezzati. La semplicità della sua scrittura permette al lettore di viaggiare all’interno delle pagine vivendo sulla propria pelle il dolore della guerra, il dolore delle angherie subite e la gioia delle piccole vittorie.
Un libro che ti fa riflettere, arrabbiare gioire, piangere.
Ammetto che ho pianto per gran parte del libro, ma l’amore che ho vissuto tra le pagine de L’Usignolo è di quell’amore che ti rimane attaccato al cuore…
Un libro da leggere stando ben attenti a tutte le sfumature perché credetemi L’Usignolo ne è pieno.

Katia Ciarrocchi
© Redazione Lib(e)roLibro

Titolo: L’ Usignolo
Autore: Kristin Hannah
Prezzo copertina: € 12.50
Editore: Mondadori
Collana: Oscar bestsellers
Traduttore: Garlaschelli F.
Data di Pubblicazione: gennaio 2017
EAN: 9788804673859
ISBN: 8804673850
Pagine: 468

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *