Kate Mosse – L’ottavo arcano


A cura di Massimo Ghelfi

Francia, 1891 – Léonie Vernier, una ragazza di diciassette anni, e suo fratello Anatole fuggono da Parigi per rifugiarsi a Domaine de la Cade, una tenuta di famiglia a pochi chilometri da Carcassonne. Ma nei boschi che circondano la casa, Léonie scopre un antico sepolcro abbandonato. C’è qualcosa in quel luogo che la turba profondamente e Léonie decide di andare a fondo nei segreti della famiglia. Ciò che emerge pian piano è una storia terribile di mistero e di sangue, legata a un mazzo di tarocchi dotato di strani poteri. Ma anche il presente non è meno minaccioso, perché c’è qualcuno che è disposto a tutto pur di eliminare suo fratello. Francia, 2007 – Mentre svolge delle ricerche sulla vita del compositore Claude Debussy nell’apparente tranquillità della campagna ai piedi dei Pirenei, Meredith Martin incappa nelle tracce del suo passato. Sono esili, poca cosa, una fotografia ingiallita e una pagina con una melodia, ma la conducono quasi irresistibilmente a scoprire il legame con le vicende svoltesi nella stessa zona un secolo prima: la storia di un amore tragico, di una ragazza scomparsa, di un’anima inquieta, e dei tragici eventi di una notte fatale.

Massimo Ghelfi

Titolo: L’ ottavo arcano
Autore: Kate Mosse
Traduttori: Maresca R., Spagnoli E.
Prezzo: € 12.00
Editore: Piemme
Collana: Bestseller
Data di Pubblicazione: Luglio 2010
ISBN: 8856614596
ISBN-13: 9788856614596
Pagine: 603
Reparto: Narrativa > Thriller

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *