Itaker – Vietato agli Italiani


A cura di Silvio Danese

Quando eravamo poveri migranti
Non c’è posto per Pietro, nove anni, un padre “italianaccio” (Itaker, così ci chiamavano) in Germania e una madre appena morta tra le Alpi del Trentino, nei primi ’60. Con Benito (un convincente Scianna), trafficante in cerca di lavoro in fabbrica e di riscatto sociale tra i connazionali delinquenti, il ragazzino cerca il genitore, che ha cambiato nome e vita. Le baracche degli operai a Bochum, l’emarginazione e l’umiliazione del lavoratore straniero, passano nello sguardo di Pietro come una memoria, mentre Benito incarna i passaggi della vita
difficile degli emigrati nel dopoguerra. Sceneggiatura essenziale, con la collaborazione di Michele Placido. Un piccolo, luminoso film sulla Storia.

Titolo originale: Itaker – Vietato agli Italiani
Nazione: Italia
Anno: 2012
Genere: Drammatico
Durata: 98′
Regia: Toni Trupia
Cast: Francesco Scianna, Michele Placido, Monica Barladeanu, Tiziano Talarico, Angela Demattè, Alessio Della Costa, Milena Lunelli, Gelsomina Bassetti
Produzione: Goldenart Production, Mandragora Movies, Rai Cinema
Distribuzione: Istituto Luce-Cinecittà
Data di uscita: 29 Novembre 2012 (cinema)
Trailer:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *