Intervista ad Antonella Massa ed al suo Sogno antico


A cura di Alessia Mocci

“Sogno antico”, edito nel maggio del 2012, dalla casa editrice Rupe Mutevole Edizione nella collana editoriale “La Quiete e l’Inquietudine”, è una delicata raccolta poetica di Antonella Massa. Una silloge che si interroga su questioni quali il sogno, l’amore e la bellezza; parole ed immagini che provengono da un antico inconscio dell’autrice. Figure ed suggestioni che si attorcigliano assieme per emozionare il lettore in un incantato e personalissimo percorso.
Antonella Massa è stata molto disponibile nel rispondere ad alcune domande sulla sua poetica e sulla sua vita. Buona lettura!

A.M.: Quando nasce la tua passione per la scrittura?
Antonella Massa: La passione per la scrittura nasce nell\’infanzia. Ho iniziato a leggere libri molto presto, sin da bambina, e mi divertivo a scrivere fiabe ed a comporre libri con ritagli di giornale, disegni e fotografie. Le prime liriche che ho scritto risalgono però agli anni del Liceo. Ricordo che, in quel periodo, leggevo le poesie di Federico Garcia Lorca e mi piaceva molto lo studio della Letteratura Inglese ed in particolare del Romanticismo. Ho ripreso a scrivere nel 2010.

A.M.: Penna oppure tastiera?
Antonella Massa: Con l’utilizzo frequente del computer uso la tastiera ma capita anche di scrivere con la penna su un qualsiasi pezzo di carta.

A.M.: Come nasce l’idea di pubblicare di “Sogno antico”?
Antonella Massa: L’ idea nasce dalla consapevolezza che avrei potuto testimoniare ciò che i Sogni, la Bellezza e l’ Amore rappresentano per me. Avevo scritto infatti diverse liriche scaturite da visioni, antiche memorie, sogni indefiniti, ricordi di momenti d’amore senza tempo, una variegata raccolta di immagini, sentimenti ed emozioni dove si respira la magia dell’ amore. Ad un certo punto di questo percorso interiore, tra presente, passato e futuro, ho compreso che potevo dare un senso compiuto a tutto ciò che avevo messo in versi e divulgare così ad un pubblico più grande come i Sogni, l’ Amore e la Bellezza siano essenziali e chiavi di volta dei nostri desideri e del nostro mondo interiore.

A.M.: Quali sono le tematiche presenti all’interno della raccolta?
Antonella Massa: Le tematiche sono varie ma la ricorrente è quella dell’ amore, della ricerca e dell’ incontro con il grande Amore, ovvero l’ anima gemella che ritorna per abbracciarci e dirci che non siamo e non siamo mai stati soli. Si parla dell’ amore nella varie sfumature e accezioni ma soprattutto come quel sentimento puro e immenso che nobilita, rigenera ed eleva lo spirito al di sopra del dolore e delle sofferenze umane.

A.M.: C’è una lirica alla quale sei maggiormente legata?
Antonella Massa: Sì, sono molto lega alla lirica “Terra” che rappresenta per certi aspetti il momento che sto vivendo e dove il concetto dell’ amore si estende ai rapporti con la famiglia di origine e alla nostalgia delle tradizioni e poi a “Rugiade d’arcobaleno” che è una sintesi della silloge: la rinascita attraverso la luce della speranza e la determinazione nel perseguire un sogno fino alla sua realizzazione… il ricongiungimento con il vero e grande Amore.

A.M.: Se potessi scegliere una città, in quale troveresti maggiore ispirazione?
Antonella Massa: Ci sono diversi luoghi e città che mi ispirano molto. Ma sceglierei in questo momento la magica Bretagna e l’Irlanda. Terre antiche ricche di arcane suggestioni.

A.M.: Come ti trovi con la casa editrice Rupe Mutevole Edizioni? La consiglieresti?
Antonella Massa: Mi sono trovata molto bene e la consiglierei sicuramente per la disponibilità, la serietà e la competenza. Trovo inoltre le loro collane davvero innovative ed interessanti. Molto delicata e raffinata la veste grafica dei libri.

A.M.: Novità per il 2012?
Antonella Massa: La presentazione del mio libro entro la fine dell’ anno. La partecipazione con alcune mie poesie inedite ad una Antologia curata da una casa editrice romana. Un nuovo libro a cui sto lavorando in collaborazione con un altro Poeta, un progetto davvero molto affascinante e particolare tra prosa, poesia e fotografia.

A.M.: Salutaci con una citazione…
Antonella Massa: “Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni” – William Shakespeare

Titolo: Sogno antico
Autore: Antonella Massa
Prezzo: € 10.00
Editore: Rupe Mutevole
Collana: La quiete e l’inquietudine
Data di Pubblicazione: Maggio 2012
ISBN: 8865911700
ISBN-13: 9788865911709
Pagine: 80
Reparto: Studi letterari > Poesia > Poeti

Lascio link utili per visitare il sito della casa editrice e per ordinare il libro. http://www.rupemutevoleedizioni.com

Alessia Mocci
Responsabile Ufficio Stampa Rupe Mutevole Edizioni (alessia.mocci@hotmail.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *