Inferno di Dan Brown


Inferno
pagina 69

A bordo del lussuoso Mendacium, il facilitatore Lauren-oe Knowlton sedeva sottocoperta nel suo cubicolo di tetro sigillato e fissava incredulo il monitor del computer. Aveva appena visionato il video che il cliente aveva affidato loro come lascito. “E io domani mattina dovrei inviare questo ai media?”
Nei suoi dieci anni nel Consortium, Knowlton aveva portato a termine incarichi di ogni tipo, lavori che sapeva essere al limite del disonesto e dell’illegale. Operare in una zona d’ombra era prassi normale al Consortium, un’organizzazione il cui unico principio etico era l’obbligo di fare tutto ciò che era neces¬sario pur di mantenere la promessa fatta al cliente.
“Noi eseguiamo gli ordini. Nessuna domanda. Di qualsiasi cosa si tratti.”
Tuttavia la prospettiva di diffondere quel video aveva turbato Knowlton. In passato, per quanto biz¬zarre fossero state le operazioni che aveva seguito, ne aveva sempre compreso le motivazioni razionali, le ragioni, e aveva sempre capito il risultato che si desiderava ottenere.
Quel video però lo sconcertava.

69

Titolo: Inferno
Autore: Dan Brown
Traduttori: Lamberti N., Raffo A., Scarabelli R.
Editore: Mondadori
Collana: Oscar Edizione speciale
Prezzo: € 5.00
Data di Pubblicazione: Aprile 2014
ISBN: 8804640693
ISBN-13: 9788804640691
Pagine: 712
Reparto: Narrativa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *