Pagina69: In nome del padre di Massimiliano Amatucci


In nome del padre
pagina 69

Capitolo 18

La strada più breve che da Camden Town l’avrebbe portato alla sua prossima meta passava per Régent’s Park.
Ultimato il giro dell’isolato per avere un’idea più chiara di quella zona, tenendo conto anche dei suoi punti nevralgici e delle possibili vie di fuga, si lasciò alle spalle la fermata della metropolitana — chiusa per sciopero — ed imboccò una strada lunga circa un chilometro, che l’avrebbe condotto all’ingresso di uno dei più bei parchi di Londra. Quel contrattempo non ci voleva. Non c’erano neanche taxi in giro ed aveva molto cammino da fare. Considerando le consegne che si era dato, tornare in tempo per rispettare l’appuntamento preso con Jo non sarebbe stato semplicissimo.
Ad ogni modo, si augurava che non ci fossero ulteriori impedimenti e a passo svelto proseguì nella direzione intrapresa.
Sfilò veloce lungo le facciate di mattoni color ruggine che caratterizzavano gli edifici su due o tre livelli tra cui stava camminando e che gli erano già divenute piuttosto familiari, e in meno di mezz’ora si trovò, improvvisamente, a percorrere un lungo viale asfaltato nel bel mezzo di un’enorme distesa d’erba. Un centinaio di metri più avanti si accorse che, su campi pressoché regolamentari, a pochi metri da lui, si svolgevano contemporaneamente quattro partite di calcio ed una di rugby.
Rimase colpito non solo dalla puntuale cura con cui era stato trattato il rinomato prato inglese di quel parco che vedeva scorrergli accanto, ma anche dall’efficace organizzazione degli spazi lasciati a…

69

Titolo: In nome del padre
Autore: Massimiliano Amatucci
Prezzo copertina: € 15.00
Editore: Kairòs
Collana: Sherazade
A cura di: M. T. Sepe, M. R. Iaderosa
Data di Pubblicazione: 2019
EAN: 9788832297089
ISBN: 8832297086
Pagine: 252

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.