In libreria: Zero e i suoi multipli


ZERO E I SUOI MULTIPLI
RENATO ZERO in 100 pagine
di Gaetano Menna e Monica Menna

E’ in libreria il secondo libro di Gaetano e Monica Menna per Aereostella: Zero e i suoi multipli. Renato Zero in 100 pagine.
Renato Zero da cinquant’anni è attivo sulla scena artistica. Da collettone di Rita Pavone ad assoluto mattatore. Ha cercato, con testardaggine e determinazione, il successo. I suoi fans – i sorcini come li chiama con affetto – lo adorano.
Il libro racconta, analizzando tutta la produzione discografica, l’evoluzione di un artista sempre coerente con se stesso. Glamour, stravagante, estroso, trasgressivo. Provocatore, capace, fantasioso con un certo gusto per atmosfere circensi e felliniane. Il titolo del volume sottolinea quanto Renatissimo sia catalizzatore di energia. In matematica ogni numero moltiplicato per zero dà risultato zero. Tutto ciò che sia entrato in contatto con Renato diviene creatività esponenziale, cioè Zero.
Ha sempre avuto una grande cura della voce e delle sonorità ma anche del look, delle coreografie, di come andare in scena. Romano verace, grande affabulatore, istrionico con una predilezione per l’Urbe popolare e genuina.
Canta l’emarginazione, l’amore, la vita.
Renato Zero è un artista originale, fuori dai canoni usuali. Merita Zero e lode per passione, tenacia e straordinario talento che lo hanno portato a essere uno dei grandi protagonisti della musica italiana.

Titolo: Zero e i suoi multipli. Renato Zero in 100 pagine
Autori: Gaetano Menna, Monica Menna
Editore: Aereostella
Collana: In 100 pagine
Prezzo: € 12.00
Data di Pubblicazione: Ottobre 2014
ISBN: 8896212502
ISBN-13: 9788896212509
Pagine: 100
Reparto: Musica > Stili e generi > Rock e pop

GAETANO MENNA, è giornalista e si occupa di tematiche agricole e musicali. Ha cominciato a interessarsi di musica a metà degli anni Settanta a Napoli collaborando a quotidiani, periodici, radio e tv private. Il “Canale Rock Progressive”, da lui curato per il portale SuperEva, è stato per anni un preciso punto di riferimento sul web per gli appassionati. Oggi collabora anche ai magazine “Guitar Club”, “Drum Club” e al portale “GuidesulWeb” (in particolare per il rock progressive). Ha fatto parte della giuria per “Premio Città di Loano” (musica tradizionale italiana), “Omaggio a Demetrio Stratos” (rassegna di musica alternativa), Concorso di “Demo” (il programma Acchiappatalenti di Radio Rai).

MONICA MENNA, laureanda in Italianistica (laurea magistrale), ha conseguito la triennale in Lettere e Filosofia con una tesi su Gli studi di Benedetto Croce sul teatro napoletano e Pulcinella. Si occupa di spettacolo sin dagli anni del liceo. Ha collaborato a tempo pieno con società di produzione teatrale, musicale e di comunicazione. Con una socia ha dato vita a “Mocagency” (www.mocagency.it), agenzia di promopress, eventi e grafica, e coordina “Altrescene” (www.altrescene.it), portale dedicato a parole, gesti, suoni e segni.
Finalista al premio “Under 30” 2013 per giovani autori teatrali, scrive anche per “Teatro.Org”, “Guida Spettacolo a Roma” e per il mensile “Leggere: Tutti”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *