In libreria: Olimpiche. Storie immortali in cinque cerchi di Luca Pelosi


INTERVISTE ESCLUSIVE A:
YURI CHECHI, DANIELE MASALA,
DINO MENEGHIN, SARA SIMEONI

Le Olimpiadi hanno tanti volti, personaggi e storie che le rendono speciali. Uniche, perché le Olimpiadi hanno qualcosa di diverso. Lo spiega bene Gelindo Bordin, campione olimpico di maratona nel 1988, che firma la prefazione. Sono il posto dove puoi trovare storie che emozionano, appassionano, insegnano.
Storie dove la rivalità diventa amicizia, la debolezza diventa forza, la morte diventa vita. Dagli astisti giapponesi che fecero fondere le loro medaglie perché non accettavano di non essere arrivati pari a Lis Hartel, l’amazzone che si salvò dalla paralisi grazie all’ippoterapia, da Billy Mills, l’indiano sioux che lasciò il villaggio a dodici anni e fu proclamato guerriero dopo aver vinto l’oro, a Lawrence Lemieux, il velista che perde l’oro per salvare la vita a due concorrenti che rischiavano di affogare.
Storie in cinque cerchi, quelli del paradiso: si passa dal cerchio dell’amicizia a quello dell’amore, da quello del coraggio a quello della giustizia fino a quello della saggezza. Dall’incredibile errore di Matt Emmons a Eliška Misáková, la ginnasta costretta in un polmone d’acciaio, da Rafer Johnson e Chuan Kwang Yang, amici che si allenano e si incoraggiano a superarsi, a Mia Hundvin e Camilla Andersen, innamorate e in lotta tra loro e contro i pregiudizi.Perché le Olimpiadi sono la cosa più bella mai creata dall’uomo.

OlimpicheTitolo: Olimpiche. Storie immortali in cinque cerchi
Editore: Edizioni della Sera
Collana: Amarcord
Data di Pubblicazione: 2016 giugno
Prezzo: € 15.00
ISBN: 8897139671
ISBN-13: 9788897139676
Reparto: Sport

Luca Pelosi, nato a Roma nel 1978, è giornalista professionista. Ha lavorato al quotidiano “Il Romanista”. Ora è tornato al primo amore, la radio, ed è speaker presso “Roma Radio”, la radio ufficiale della Roma calcio. Non esiste sport che non abbia praticato, visto o di cui non abbia scritto almeno una volta nella vita. Ha corso 20 maratone in giro per l’Italia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *