In libreria: Miley Cyrus di Michele Monina


«In fin dei conti io voglio
che la gente compri i miei dischi.
Più le persone si chiedono
cosa cavolo io stia combinando,
più viene loro voglia
di ascoltare la mia musica».

C’era una volta Hannah Montana
La figlia del countryman Billy Ray Cyrus – dopo aver fatto sognare milioni di adolescenti di tutto il mondo nel ruolo di Hannah Montana, ragazzina con la doppia vita da popstar – oggi ha deciso di dare un senso alla speciale classifica redatta dalla rivista «Maxim», che nel 2013 la metteva al primo posto nelle Hot 100, le ragazze più sexy del mondo.
Digitando su Google il nome di Miley Cyrus si può accedere a novecentosette milioni di pagine. Tanto per intenderci: Lady Gaga, fino a ieri la popstar più splendente del pianeta, ne ha cinquecentouno milioni.
La sua performance agli Mtv Music Award in una versione a luci rosse del ballo chiamato twerking lʼha catapultata direttamente nei sogni pruriginosi di tutti gli americani. La pubblicazione del video di Wrecking Ball, in cui Miley appare come mamma lʼha fatta
mentre “gioca” con martelli e palle giganti, ha fatto il resto: settantadue milioni di visualizzazioni in due giorni, record dei record. Non cʼè quotidiano o magazine, cartaceo o online, che non faccia la corsa a pubblicare foto o notizie che la riguardano. Spesso – se non sempre – piccanti: dal suo nuovo taglio di capelli alla presenza o meno della biancheria intima, da come molla un fidanzato via twitter alla querelle online con Sinéad OʼConnor finita in tribunale, il tutto passando per un film e una hit, sempre baciati dal successo.

MILEY CYRUSTitolo: Miley Cyrus
Autore: Michele Monina
Editore: Imprimatur
Collana: Saggi
Prezzo: € 12.00
Data di Pubblicazione: Gennaio 2014
ISBN: 8868300893
ISBN-13: 9788868300890
Reparto: Biografie e memorie > Biografie > Artisti e personalità dello spettacolo

Michele Monina, classe 1969, ha al suo attivo numerose biografie e opere letterarie di grande successo (Lady Gaga, Vasco Rossi, Fabri Fibra, Valentino Rossi) oltre che di traduzione di importanti autori stranieri (Chuck Palahniuk, Nick Cave, Lou Reed, Howard Sounes, Nick Hornby).
Ha collaborato con numerosi artisti, tra cui Cristina Donà, Caparezza, Malika Ayane, Francesco Renga, LʼAura, e ha ideato e scritto il programma Stasera niente MTV, di cui è stato anche capo progetto, condotto da Ambra Angiolini. MILEY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *