In libreria: La rivoluzione della verità di Silvestro Pascarella, Davide Caforio


La rivoluzione della verità
Un viaggio nell’Afghanistan di oggi
prefazione di Greta Ramelli

E’ in uscita nei prossimi giorni un libro reportage sull’esperienza afghana al fianco delle forze Nato, del giornalista d’inchiesta Silvestro Pascarella con le immagini del fotografo Davide Caforio.
La prefazione al libro è stata scritta dalla cooperante, rapita in Siria, Greta Ramelli, testimone preziosa, che rompe il silenzio regalandoci un punto di osservazione coinvolto e partecipe.
“Il mondo vive di speranza è un proverbio afghano che puoi avvalorare in ogni angolo di mondo, dove le macerie della vita sono state accatastate, dove l’ingiustizia e il dolore sono impressi, come sanguinanti ferite, sulla pelle delle persone.” Con queste parole la cooperante commenta l’opera dei due reporter, la cui testimonianza propone una visione obiettiva sulla presenza delle forze militari che, in collaborazione con le associazioni umanitarie, agiscono in zone del mondo tormentate dagli scontri civili.

sinossi:
Questo libro è un’opera composita. È un avvincente racconto reportage nello stile del giornalismo narrativo ma anche un diario di momenti di vita, di incontri e di impressioni personali, scritto da Silvestro Pascarella e illustrato da una selezione di splendide immagini scattate da Davide Caforio, al ritorno dal loro viaggio nell’Afghanistan di oggi, compiuto al seguito del contingente italiano della missione Isaf della Nato in un paese alle prese con la propria ricostruzione e con un processo di democratizzazione irto di difficoltà. Intersecati ai capitoli in cui l’opera si articola ci sono stralci tratti dalle riflessioni di giovani studenti delle scuole in cui gli autori sono sovente chiamati a raccontare la loro esperienza e a testimoniare cosa succede e come sta cambiando quella parte di mondo. Utile proprio in una funzione divulgativa anche l’inquadramento storico e geopolitico al quale ha collaborato il Tenente Colonnello Stefano Sbaccanti. Ha scritto la sentita prefazione Greta Ramelli, la cooperante rapita in Siria, testimone preziosa, che rompe il silenzio regalandoci un punto di osservazione coinvolto e partecipe.

A questa opera si può arrivare, in un percorso di conoscenza e approfondimento, o da quest’opera si può partire, per cercare di andare oltre l’informazione che ci giunge dai notiziari o attraverso le news rilanciate dai giornali, e per provare a conoscere, guidati dagli autori, l’Afghanistan da dentro le sue città e i suoi villaggi, immersi nei suoi panorami, muovendosi idealmente nei luoghi in cui il popolo afghano, le sue istituzioni e le forze internazionali di pace costruiscono, giorno dopo giorno, con fatica e non senza contraddizioni, una nazione nuova.

Silvestro Pascarella (Busto Arsizio, 16 gennaio 1966)
Comincia molto presto a frequentare la redazione di Busto Arsizio de La Prealpina: a diciannove anni fa le sue prime corrispondenze. Nel frattempo si laurea in Filosofia all’università Cattolica di Milano e diventa presto giornalista professionista. Nei suoi servizi prevale sempre il lavoro di ricerca, sia quando si misura con i fatti locali, sia quando si confronta con i personaggi politici della scena nazionale. Convinto difensore del giornalismo d’inchiesta, avvia una serie di reportages, tra cui quello in Afghanistan insieme alle forze della Nato, dal quale è tratto questo libro.

Davide Caforio (Castellanza, 22 gennaio 1966)
Inizia a fotografare nel 1988, quando comincia a pubblicare i suoi primi servizi. Professionista dal 1997, diplomato in fotografia all’istituto Bauer di Milano, ha collaborato con diverse agenzie pubblicando servizi sui più noti quotidiani e settimanali nazionali. Attualmente collabora con l’agenzia Blitz di Varese e Newpress di Milano occupandosi di cronaca. Appena può si dedica a reportage di più ampio respiro, l’ultimo sugli altopiani dell’Etiopia a Bekoji per fotografare gli allenamenti dei futuri campioni della corsa.

Titolo: La rivoluzione della verità. Un viaggio nell’Afghanistan di oggi
Editore: Edizioni dEste
Data di Pubblicazione: Maggio 2015
Prezzo: € 15.00
ISBN: 8898726414
ISBN-13: 9788898726417
Pagine: 80
Reparto: Politica e società

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *