In libreria: La Disfatta di Salvatore Scalisi


Scalisi, anche questa volta, dipinge con sintetica bontà un noir pacato e lineare, in cui inconfessabili pulsioni e scottanti segreti, si nascondono dietro alla patina borghese di rispettabilità e confort domestico. Tutto potrebbe filare liscio come l’olio, per Marta e per Marco, ma due ostacoli si frapporranno al loro amore fedifrago: la cara zia della prima e il caro cognato del secondo. Saranno il destino e un piano sordido a togliere di mezzo sia l’una che l’altro, e come in ogni buon giallo che si rispetti, non sarà finita fino all’ultima riga, quando la giustizia prenderà la forma di una straordinaria e crudele nemesi sommaria…

L’Autore scava con sottile bravura nei sentimenti umani, arrivando a sfiorare il nocciolo degli istinti più grevi, laddove gelosia, sesso e ambiguità, tutto possono. Anche arrivando a scalzare i valori e gli affetti più teneri.

Il racconto si basa su dialoghi pregni di sfumature razionali e pathos casalingo, come a mettere in mostra il contrasto spesso invisibile, tra ciò che si finge di essere e ciò che si è in realtà.

Titolo: La disfatta
Autore: Salvatore Scalisi
Editore: Il Ciliegio
Collana: NoireGialli
Prezzo: € 13.00
Data di Pubblicazione: Maggio 2014
ISBN: 8867711121
ISBN-13: 9788867711123
Pagine: 128
Reparto: Gialli

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *