In libreria: I signori dell’immaginazione di Angelo Torre


Esce il 21 agosto I signori dell’immaginazione. PFM – Premiata Forneria Marconi in 100 pagine, primo libro di Angelo Torre per Aereostella. Il libro va ad arricchire la collana ‘In 100 pagine’.

PFM è l’incarnazione del rock sinfonico, inteso non solo come genere musicale, ma anche come stile di vita. È la band italiana che più di altre ha saputo anticipare i tempi. Cavalcando l’onda del successo internazionale, ne ha colto l’essenza senza mai ripetersi. Questa dinamicità, unita allo stretto rapporto con il pubblico, ha permesso a PFM di essere amata e apprezzata da più generazioni. Il nucleo storico, formato da Franz Di Cioccio (batteria e voce), Patrick Djivas (basso) e Franco Mussida (chitarra e voce), ha sempre affrontato con determinazione le sfide di un mondo musicale in continua evoluzione, scrivendo in maniera indelebile la storia della musica e riuscendo sempre a essere contemporaneo. Fino all’ultima grande fatica, PFM in classic, segno distintivo di grande vitalità immaginifica della band che sta riscuotendo un enorme successo. L’album è un ponte ideale tra culture musicali diverse. Il tutto pone l’accento sui contenuti testuali e sulla struttura musicale dei brani per proiettare l’ascoltatore nel mondo libero dell’immaginazione tanto caro alla band.

Titolo: I signori dell’immaginazione. PFM, Premiata Forneria Marconi in 100 pagine
Autore: Angelo Torre
Editore: Aereostella
Collana: In 100 pagine
Prezzo: € 12.00
Data di Pubblicazione: Ottobre 2013
ISBN: 8896212456
ISBN-13: 9788896212455
Pagine: 100
Reparto: Musica > Compositori, musicisti e gruppi musicali

Angelo Torre è laureato in scienze politiche e attualmente studia presso l’ISSR di Alessandria. Coltiva molti interessi: dall’attività sindacale al volontariato e non ultima la passione per la musica. Grande appassionato della PFM – Premiata Forneria Marconi, conosciuta nel 1993, ha fondato il fan club ufficiale di Franz Di Cioccio su Facebook. Questo è il suo primo libro scritto con la passione, l’amore e il trasporto che nutre verso la musica e la storica band.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *